Nell’era dei tutorial e dei siti specializzati nel campo della cosmesi, non è mai stato così facile prendersi cura del proprio corpo e della bellezza personale.

Tempo fa i segreti del make-up erano racchiusi nelle quattro mura degli istituti specializzati per professionisti, oggi invece sono a disposizione di chiunque voglia avvicinarsi al settore o semplicemente migliorare il proprio background. Oggi vi parleremo della spugnetta utilizzata per stendere il fondotinta in maniera impeccabile, l’ormai famosa Beauty Blender. La sua particolare forma a uovo permette una maggiore sinuosità nei movimenti, mentre il materiale di realizzazione è del tutto ipoallergenico.

La Beauty Blender è in grado di assorbire l’acqua al suo interno, ma allo stesso tempo trattiene in superficie il prodotto, che si tratti di polveri o liquidi. A primo impatto potrebbe sembrare un metodo come un altro per mettere in atto la stesura del fondotinta, ma in realtà è un accessorio della quale non potrete più fare a meno. L’applicazione risulta omogenea sin da subito, come se fosse una seconda pelle, lontano anni luce dall’antiestetico effetto mascherone.

Se fino ad ora avete avuto difficoltà con la tecnica del contouring, la Beauty Blender farà al caso vostro. Per quanto riguarda la pulizia, basta il risciacquo in acqua con sapone neutro o con prodotti appositi. Disponibile in profumeria con prezzi a partire dai 6,90 euro ai 19,90 euro.

La trovate da Sephora, Kiko e nelle profumerie.

Nancy Malfa

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: