Pamela Quinzi & New York

Giovani designer: vivere una settimana a New York da protagonisti

An American Dream: vivere una settimana a Ny, far sfilare i propri capi a New York, partecipare a dibattiti moda e scoprire i locali top della Grande Mela.

Pamela Quinzi svela il suo nuovo progetto “Melapa Fashion Inc”, volto a dare risalto ai giovani fashion designer e nuovi marchi permettendo loro di essere introdotti nel mondo della moda newyorkese.

Il progetto, che partirà a tutti gli effetti il prossimo Settembre, prevede una settimana di permanenza a New York, in cui si parlerà approfonditamente del mercato della moda statunitense: dalle lezioni teoriche di fashion business, al tour dei luoghi simbolo della città, fino all’organizzazione di una vera e propria sfilata da parte dei partecipanti, sotto la supervisione di Pamela Quinzi stessa.Pamela Quinzi & New York

L’idea della stilista Italiana, da anni trapiantata a New York, è tanto semplice quanto intelligente: in un ambito lavorativo in cui si fatica a essere introdotti nel mondo del lavoro, Pamela Quinzi propone un progetto che possa essere costruttivo per gli stilisti del domani.

“E’ importante far conoscere le eccellenze italiane all’estero”, dice la stilista, “ed è quello che voglio fare: portare già adesso in un mondo come quello di NY i designer del domani e nuovi brand”.

Per chi sogna di uscire dai confini italiani, questa è l’opportunità giusta. Pamela Quinzi ormai da anni fa sfilare le sue creazioni sulle passerelle di tutta New York – Empire State Building e il palazzo delle UN sono solo alcune delle location che l’hanno ospitata -, ma non dimentica gli anni passati in Italia.

Dopo aver lavorato a Milano per brand prestigiosi, ha fatto il salto che l’ha portata dall’altra parte dell’oceano.

Nel 2012 ha lanciato il suo marchio Kilame Luxury, ricevendo l’attenzione di magazine e riviste in tutto il mondo. Tra gli sponsor che hanno partecipato alle sue sfilate si annoverano nomi quali Maserati e MTV America.

Nell’ultimo anno ha lavorato al film del regista Paolo Galassi “Tornatore’s Way”, in qualità di fashion designer e di PR. La sua sfilata di Febbraio, durante la New York Fashion Week, è stata proprio un omaggio alla pellicola di Galassi in uscita a Giugno.

Proprio ricordando i suoi inizi, Pamela Quinzi ha deciso di far partire questo progetto, agevolando incredibilmente quelli che vogliono seguire le sue orme e cimentarsi nella sfida di inserire le proprie creazioni nel mercato americano.

melapa-fashion-inc

L’obiettivo è di selezionare giovani talenti e nuovi marchi nell’ambito della moda italiana e inserirli gradualmente nel mondo del lavoro, assicurando loro non solo un punto di vista diverso da quello europeo, ma anche un attestato di partecipazione valido come stage.

Ha pensato proprio a tutto, Pamela Quinzi, per far sì che il nome dell’Italia all’estero continui a brillare.

Di Pietro Bazzoli

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy