Sposarsi con indosso un Vera Wang è il sogno di ogni donna della terra. Basta dare un’occhiata rapida ai modelli delle nuove collezioni per desiderare ardentemente il matrimonio in ogni sua forma, tematica e ispirazione.

L’autunno 2016/2017 segna un’infinità di proposte dallo spessore del tutto personale. Si passa da romantiche rouches in modalità abbondante, fino a linee rigorose che richiamano la storia della moda. Ogni abito da sposa firmato Vera Wang racconta una storia dettagliata, una tipologia di carattere e un modo di porsi agli occhi degli invitati.

I pizzi, le trasparenze, i fiocchi, sono dei dettagli importanti che dichiarano la voglia di uscire fuori dagli schemi, oltre la visione della solita sposa vista e rivista in centinaia di programmi televisivi o vissuta dal vivo. L’introduzione di particolari dall’intensa tonalità del nero, accompagna ancora una volta il mood irrequieto e altezzoso di una donna poco ordinaria.

Abiti corti e piume sugli strascichi, rappresentano le caratteristiche di una sposa all’avanguardia. Una donna guerriera che non vuole fare a meno del suo lato delicato, romantico, mettendo in evidenza ogni sfumatura di sè stessa. La nuova collezione è eleganza regale, basic e minimal chic, insomma è la rappresentazione di ogni donna.

Nancy Malfa

 

Categorie: Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: