La sposa di Naeem Khan è elegante, raffinata e sensuale.
Delicata e saove, decisa e determinata, sognatrice e viaggiatrice, ama il tulle e bustini dal ricamo prezioso, scommette sulla ricercatezza Couture per il giorno del Si! ma senza rinunciare a linee pulite e senza tempo.

Se i bianchi immacolati e l’avorio regalano suggestioni del passato, le sovrapposizioni di tulle, sete colorate e gonne staccabili guardano al futuro.
La collezione sposa di Naeem Khan per l’estate 2016 conquista per originalità e mix di forme – realizzate con strutture che strizzano l’occhio alla Couture – e dal sapiente ricorso a dettagli ultra-preziosi.

Ogni abito prende il nome da una città internazionale o da un luogo specifico che la ricordi…Buenos Aires, Positano, Louvre, Opera, Saint Tropez, Washington….. tra cui il suggestivo Montreal, un abito senza spalline con bustier a forma di cuore con meravigliosi fiori ricamati a mano.
Una collezione perfetta per una donna fashion che ha viaggiato il mondo, innamorata dell’arte.

Nato e cresciuto a Mumbai, Khan ha trascorso la sua infanzia e adolescenza in un mondo circondato da cultura, architettura, arte, storia e design. Da ragazzo, ha coltivato l’amore per i dei tessuti sotto gli occhi attenti del nonno e del padre, creatori di abiti per le famiglie reali indiane.

Dopo essersi trasferito negli Stati Uniti e aver approfondito i suoi studi di moda e design nel 2003 ha lanciato la sua collezione omonima ed è stato un successo assoluto.
Le sue creazioni, vendute da Bergdorf Goodman, Neiman Marcus e Saks Fifth Avenue, sono entrate con forza nel guardaroba delle Star.
Beyoncè, Taylor Swift, Jennifer Lopez, Emily Blunt, Lea Michele, Penélope Cruz, Katy Perry, la First Lady Michelle Obama e la regina Noor di Giordania, per citarne alcune, sono sue clienti ed indossano i suoi capolavori nelle Cerimonie Ufficiali e sui Red Carpet più prestigiosi.

Categorie: Moda Sposi Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: