Le famiglie con i bambini in tenerà età dovrebbero usare, per la pulizia della casa, i detergenti classici, preferendoli ai modernissimi detersivi antibatterici: questi ultimi prodotti, che assicurano la massima igiene, nei più piccoli però, fanno aumentare la probabilità di sviluppare allergie.

Lo rivela una ricerca condotta dagli scienziati della School of Public Health dell’Università del Michigan, negli Stati Uniti, e pubblicata sulla rivista di salute ambientale “Environmental Health Perspectives”.

Gli esperti hanno studiato la saluta di milleduecento giovani dai sei ai diciotto anni di età, alla ricerca degli effetti dell’uso dei detersivi antibatterici in casa.

Hanno così scoperto che i bambini esposti al triclosano, sostanza presente in molti detersivi antibatterici, avevano più spesso problemi di allergie.

Secondo i ricercatori, il triclosano disinfetta perfettamente la casa, ma vivere in un ambiente così pulito, non “allena” il sistema immunitario, che così compie errori e scatena allergie.

Ma se ormai il “danno” è fatto, e abbiamo un bambino che soffre di allergie, ecco qualche rimedio naturale:
La vitamina C:
E’ considerata un vero e proprio antistaminico naturale. Oltre alla propria azione di antistaminico, la vitamina C è coinvolta in altre funzioni dell’organismo, ad esempio nel contrastare i radicali liberi e nella sintesi del collagene. Tra gli alimenti più ricchi di vitamina C troviamo arance, peperoni, carote, broccoli, cavolfiori, fragole, spinaci, limoni, pompelmo, kiwi, pomodori, lattuga e banane.

I flavonoidi:
Con particolare riferimento alla quercitina, rappresentano degli antistaminici naturali che aiutano l’organismo a prevenire il rilascio di istamina e di altri composti che possono provocare infiammazioni ed allergie. Sono considerate buone fonti di quercitina gli agrumi, le cipolle, le mele, il prezzemolo, i pomodori, i broccoli, i legumi e la lattuga.

Il Ribes nigrum:
E’ una pianta dalle numerose virtù, particolarmente apprezzata per via delle sue caratteristiche che lo rendono un vero e proprio antistaminico naturale. Esso contiene infatti alcune sostanze che si rivelano in grado di contrastare l’azione dell’istamina, responsabile del manifestarsi delle reazioni allergiche. Il Ribes nigrum è inoltre ricco di vitamina C e rafforza il sistema immunitario.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: