I colori di Mangano

L’intervista moda a Diana Mangano, direttore creativo del brand

Mangano: I pezzi icona della nuova collezione invernale sono caratterizzati dal cigno nero che nella tradizione nord Europea simboleggi la sorpresa!

La nostra moda? Un sogno che diventa realtà.
Tutto ebbe inizio nel 1986, quando in un ripostiglio sotto casa, i fratelli Mangano, in pochi anni arrivano ad avere un’azienda con centinaia di collaboratori e numerose boutique sparse in tutta Italia e all’estero.

Una storia di successo resa possibile dalla grande passione per la moda, le cose belle e un interesse per tutto quello che li circonda. Il brand fin da subito si contraddistingue per un sofisticato mix di atmosfere ricercate e richiami d’oltreoceano.

Diana Mangano, direttore creativo, risponde alle nostre domande e ci racconta un percorso costellato da grandi traguardi e crescenti conferme, presentandoci anche la collezione P.E. 2016 dedicata a una moderna amazzone che osa e a tratti si trasforma in fata benefica. Che lo spettacolo inizi!
Di FRANCO LORENZON

1 COME NASCE IL BRAND MANGANO?
Nasce dal sogno, diventato poi realtà, di una famiglia che ama e che sempre amerà la moda e la bellezza in tutte le sue forme di espressione.I colori di Mangano

2 RICORDA IL PRIMO CAPO CHE HA AVUTO UN PARTICOLARE SUCCESSO?
Si, fu un giubbino di pelle full borchie (il modello Agathe) che fece impazzire le nostre clienti e che ancora oggi è super richiesto.

3 LA COSA CHE PIÙ LE PIACE DEL SUO LAVORO?
Quando un disegno prende vita e diventa una magia.

4 QUALI SONO I PEZZI MUST DELLA COLLEZIONE P.E. 2016?
I nostri abiti Ely e Watts lunghi e colorati!

5 CI SVELA LE NOVITÀ CHE AVETE IN SERBO PER IL FUTURO?
I pezzi icona della nuova collezione invernale sono caratterizzati dal cigno nero che nella tradizione nord Europea simboleggi la sorpresa!
Una collezione ispirata al folk dei paesi nord Europei riportata nella quotidianità e nelle occasioni più importanti.
Il colore sarà l’elemento essenziale della collezione.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy