SFILATE

Sguardo profondo

Profondità allo sguardo: la tecnica della banana

Occhi: Un evergreen del make-up che nasce con tratti intensi e colori vivacissimi per essere reinterpretato oggi secondo i canoni attuali, con il passaggio al nude look

Come avere uno sguardo profondo capace di sedurre in un lampo?
Via libera alla tecnica della banana, ecco il tutorial!

Un evergreen del make-up che nasce con tratti intensi e colori vivacissimi per essere reinterpretato oggi secondo i canoni attuali, con il passaggio al nude look.
L’effetto è unico: occhio più ampio, palpebra più lunga, sguardo più profondo.

Cosa ti occorre:
– Palette di ombretti nei colori naturali: sono un must dell’anno.
– Matita per sopracciglia.
– Primer.
– Pennellino a punta piatta.
– Pennellino a punta tonda.
– Mascara allungante, nero o marrone.

Come realizzarla:
– Stendi il primer su tutta la palpebra: il trucco resterà impeccabile per molte ore.

– Controlla le sopracciglia, tracciando al bisogno tanti trattini brevi e non marcati (ma una sola linea) che ricordino il disegno dell’arcata naturale.

3 – Con il pennello piatto, applica l’ombretto più chiaro sulla palpebra mobile. Quindi sfumalo, eliminando eventuali residui con un pennello a ventaglio.

4 – Procedi ora con la banana. Con il pennellino a punta tonda, inizia dall’angolo esterno dell’occhio e applica l’ombretto, leggermente più scuro dell’incarnato, nell’incavo della palpebra mobile. Trascinalo sfumandolo su quella fissa, fino all’angolo interno.

5 – Ultimo step: il mascara, da stendere con cura su tutte le ciglia. Vuoi enfatizzare il risultato? Sceglilo nerissimo!

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…