Ferutdin Zakirov apre a Milano

Ferutdin Zakirov: un debutto in grande stile nel quadrilatero della moda

Ferutdin Zakirov, l'imprenditore esteta, sceglie il quadrilatero della moda di Milano per aprire il suo primo negozio in Italia, nel quadrilatero della moda.

Ferutdin Zakirov, l’imprenditore esteta, sceglie il quadrilatero della moda di Milano per aprire il suo primo negozio in Italia.
Lo stilista uzbeko innamorato del Made in Italy ha fatto un debutto in grande stile in via Corso Matteotti, 3 angolo San Pietro all’Orto, nel cuore della città, inaugurando uno store sensazionale che espone capi sartoriali e accessori di fattura artigianale.

Un lusso sussurrato e ricercato allo stesso tempo quello di Ferutdin Zakirov, che dopo Mosca si prepara a conquistare la sofisticata clientela milanese.

La sua collezione, rigorosamente made in Italy, comprende capispalla pennellati, maglie dai filati pregiati e completi elegantemente strutturati. Non solo, le calzature sono un fiore all’occhiello della sua produzione.

Con un fronte vetrine angolare tra i più emblematici del quadrilatero della moda formato da ingresso e affaccio principale su via San Pietro all’Orto e tre vetrine sotto i portici Corso Matteotti, il nuovo spazio milanese di Ferutdin Zakirov si sviluppa su due livelli per una superficie complessiva di 230 mq.

Ferutdin Zakirov apre a Milano

Il layout progettato dallo studio Paolo Lucchetta + RetailDesign srl per Ferutdin Zakirov, si ispira alla filosofia di un brand dal passaporto uzbeko e che interpreta con amore e dedizione l’esclusività e il lusso sartoriale italiano. Per questo tutte le soluzioni di architettura degli interni sono orientate a mantenere un giusto equilibrio tra spazio espositivo accessibile a tutti e un’adeguata riservatezza per soddisfare una clientela di veri intenditori del bello e del Saper Vestire.
Il piano terra presenta così le proposte più innovative e gli accessori, mentre il piano sottostante ospita le collezioni d’abbigliamento più ricercate e formali, i salotti d’ accoglienza e il servizio tailor made. Il tutto collegato da una spettacolare scala dai gradini trasparenti sottoilluminati da led, rivestita nella sua parte inferiore in marmo Black Gold, materiale iconico dello stile.

A conquistare è il gioco di luci, grandissima attenzione è stata data all’illuminazione per animare il concept degli spazi: punti luce integrati ai complementi d’arredo e di temperatura colore adeguata alla corretta percezione della qualità dei capi e delle lavorazioni, si armonizzano alla luce naturale e d’ambiente con tecniche di bilanciamento ispirate dalle scenografie teatrali e dimensionate con sofisticate tecnologie di pianificazione e controllo degli scenari.

Ne risulta in complesso un nuovo spazio ricco di memorie, citazioni e nostalgie legate alla vita del designer e fondatore del brand, Ferutdin Zakirov. Una celebrazione della grande sartorialità italiana oggi resa più contemporanea da soluzioni tecnologiche d’avanguardia, a rappresentare la volontà di produrre in ogni dettaglio una qualità al servizio di un cliente raffinato ed evoluto.

Questa seconda apertura, segna un punto di partenza importante per l’espansione internazionale del brand di abbigliamento maschile luxury.
Per il grande debutto tra gli ospiti d’eccezione anche Antonio Rossi e un parterre di invitati per festeggiare insieme il nuovo successo.

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy