Convivio si conferma un successo

Convivio si conferma un successo, edizione da record

Personalità del mondo del fashion, della cultura e dell’imprenditoria si sono date appuntamento ieri sera, martedì 7 giugno, per la tradizionale cena di gala che ha dato il via a Convivio, la mostra mercato benefica, con cadenza biennale, creata per combattere l’Aids.

Personalità del mondo del fashion, della cultura e dell’imprenditoria si sono date appuntamento ieri sera, martedì 7 giugno, per la tradizionale cena di gala che ha dato il via a Convivio, la mostra mercato benefica, con cadenza biennale, creata per combattere l’Aids.

Stilisti, celebs, top model e grandi stelle della moda e dell’imprenditoria hanno dato ancora una volta il loro personale sostegno alla ricerca contro l’AIDS attraverso la più importante Mostra Mercato di beneficenza con cadenza biennale organizzata in Italia.
La 13esima edizione è stata un vero e proprio successo che ha visto raddoppiare le adesioni delle maison e dei brand e vede il mondo della moda sempre più impegnato a favore di ANLAIDS Sezione Lombarda.

Il grande avvio ieri sera, con la cena di gala presso il Padiglione 0 di Fieramilanocity alla quale hanno partecipato stilisti, top model, celebrities e socialite.
I capi regalati dalle maison e dai brand di moda verranno vendute con il 50% di sconto e i pronventi andranno alla raccolta fondi destinata alla ricerca per sconfiggere l’HIV/AIDS.
Un’occasione per regalarsi e regalare oggetti risparmiando e facendo del bene, ma attenzione, non sono previsti saldi, quindi la tempestività è determinante.
Da conservare come ricordo la t-shirt ufficiale dell’edizione 2016, realizzata in 3000 pezzi da OVS con la scritta “Be a fashion victim – Don’t be an AIDS victim” firmate OVS.

Alla serata di ieri i numerosi ospiti hanno incantato sul red carpet e con il loro impegno, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, Giambattista Valli, Peter Dundas, Angela Missoni, l’artista Francesco Vezzoli, Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, Bianca Brandolini d’Adda, Natasha Poly, Afef Jnifen e Marco Tronchetti Provera, e altri ancora Tereza Maxova, la storica top model ceca, volto – icona degli anni 90 vestita per l’occasione da Francesco Scognamiglio.

Tra le novità di questa edizione oltre alla charity dinner anche il “Conbyblos”, un after party benefico alla discoteca Byblos di Milano il cui intero ricavato è andato totalmente ad Anlaids. La serata, aperta a tutti, ha avuto due protagonisti d’eccezione: DJ Cassidy e Skin insieme a Matteo Ceccarini e FERRz2 e le It Girl più cool del momento.
Protagoniste nel tavolo di ispirazione rock-gotica firmato Byblos Milano le it girl più cool d’Italia che, con Manuel Facchini, designer della maison, hanno cenato e festeggiato per tutta la sera.

Non solo, grazie a una rinnovata struttura – frutto di un progetto realizzato ad hoc – Convivio si trasforma quest’anno in un big store, dove oltre ai singoli corner monomarca e alla già affermata sezione vintage, si alternano spazi come il “shoes and bag district”, dedicato interamente a scarpe e borse, la “kids area” e una zona destinata alla vendita di food & wine.

L’accattivante spazio dedicato al Vintage proporrà oltre mille pezzi tra accessori di ogni genere, vestiti bellissimi, scarpe e borse incredibili firmate dalle griffe più autorevoli, provenienti da eleganti e private “cabine armadio”, compresa quella di Franca Sozzani, che ha contribuito con molti suoi abiti. Genny, Space Style Concept ed Elisabetta Franchi hanno donato capi indossati da celebrities.

Si conferma il tanto atteso appuntamento con l’arte che quest’anno, si unisce per la prima volta a un nuovo “design department” riservato all’arredo contemporaneo, nell’area “Art&Design”. L’ampia sezione dedicata all’arte ospiterà opere di pregio provenienti dagli artisti stessi, da collezionisti privati e gallerie d’arte che hanno donato importanti pezzi, memorabilia e lavori inediti, dando la possibilità di acquisto con cifre alla portata di tutti. In particolare Maurizio Cattelan, grande affezionato a Convivio, ha offerto il manifesto – firmato – creato per il suo nuovo lavoro “America”, che verrà presentato al Guggenheim di New York

Un vero e proprio poker di ragazze, caratterizzato da glamour e bellezza: Tamu McPherson, Carlotta Oddi, Giulia Valentina, Rama Lila Giustini e Cristina Musacchio.

Non resta che scoprire tutti gli abiti e accessori in vendita in questi cinque giorni di shopping solidale per continuare ad affrontare il problema dell’AIDS in maniera concreta.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy