Una volta i migliori amici delle donne erano i gioielli, oggi l’oggetto che più di tutti le fa impazzire è l’accessorio giusto, se poi si tratta di una calzatura da sera, magari decorata con cristalli, pietre, paillettes, beh, allora stiamo parlando del massimo. Quello che arriverebbero a fare pur di averle per esibirle come un feticcio… non osiamo ne pensarlo, ne pronunciarlo.

Per tutte le sue estimatrici, Giuseppe Zanotti per la FW16 propone un’elegante e raffinata scarpa, frequentatrice dei club più esclusivi al mondo. Giuseppe la immagina così, con il suo incedere sicuro e lo sguardo fiero, perfettamente a suo agio tra i fasti e il glamour de Le Palace Club de Paris, la musica del Paradise Garage,  del Tunnel e della Danceteria di New York.

In un’altalena di opposti e contrari, lo stilista rivendica la libertà di esprimersi in maniera unica e personale.
Come stregati da una magia, elementi estremi convivono nella collezione in un equilibrio perfetto. Lights on.
La festa più bella del mondo infiamma la notte e diventa metafora di estetica e libertà.

Si respira un’estrema ricercatezza nei dettagli. Gli accessori e i ricami si trasformano, si fanno grandi, ricchi, eccessivi, talvolta piacevolmente sproporzionati.

I sandali diventano tele per cristalli e l’effetto è sempre nuovo e sorprendente.

Il metallo lascia senza timori il posto a pietre, glitter, paillettes e giochi di luce. Su platform e tronchetti dai colori funky, eclettici, in puro stile Vegas si alternano all’oro e all’argento. Ovunque si sprigiona energia Pura!

Un glamour capace di regalare a ogni donna quel fascino irresistibile che parte dai piedi per svelarsi, man mano… proprio come la sua personalità.

Le sere del prossimo autunno diverranno ancor più indimenticabili con una creazione ai piedi firmata Giuseppe Zanotti.

Di FRANCO LORENZON

 

Categorie: Scarpe Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: