Vincent-tratto-dal-libro-Caosordinato

Mostre: 15.000 pezzi per dar vita ad un CAOSORDINATO

Alla base di tutto il progetto una sola regola: il processo creativo letto e interpretato come contaminazione di passato e presente, in una cadenza ritmata e regolare di citazioni stilistiche, di rimandi estetici, di impressioni emotive.

La storia della moda al maschile diventa  protagonista di una mostra a Firenze, CAOSORDINATO Anything works a modern man’s wardrobe è infatti il titolo dell’esposizione curata da Stefano Chiassai e Corinna Chiassai, presentata in occasione di Pitti Immagine Filati .

Un progetto complesso quello di CAOSORDINATO che, oltre al libro edito da Nuova Libra Editrice, si completa con una mostra attingendo ai capi storici raccolti nel suo archivio, per mixarli con accessori e materiali contemporanei, creando una serie di outfit a-temporali, liberati da qualsiasi classificazione transitoria.
Un lavoro di ricerca e analisi realizzato assieme alla figlia e designer Corinna Chiassai.

ANTOINE

Ben 15.000 pezzi (risalenti dalla fine del 1800 ad oggi) tra abbigliamento e accessori maschili, raccolti in giro per il mondo, che diventano storia personale e professionale, una nuova suggestione creativa.

Il vecchio e il nuovo si contaminano senza perdere di identità ma piuttosto rinnovandola con una cifra stilistica straordinariamente creativa, dimostrando come il “guardaroba dell’uomo moderno” possa incrociare – in un continuo gioco estetico – rigore, colori, volumi, ironia.

CAOSORDINATO
Anything works
Vintage Selection n.28
in occasione di Pitti Immagine Filati
29 giugno – 1 luglio
Fortezza da Basso – Padiglione Medici
CAOSORDINATO
ANYTHING WORKS
a modern man’s wardrobe
UN PROGETTO D I S T E FANO CHIASSAI

 

Stefano Chiassai

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy