Sandali Dolce & Gabbana

Dolce&Gabbana, i sandali gioiello per l’estate 2016

Colorati, caratteristici e ricchi di tradizione. I sandali gioiello di Dolce&Gabbana sono tra i modelli principali della nuova collezione estiva.

La primavera/estate di Dolce&Gabbana si ispira come da tradizione ai classici paesaggi della Sicilia. Ricca di freschezza e storia, riesce a far respirare a chiunque il profumo delle vacanze.

Stampe floreali si susseguono tra rosso passionale e giallo intenso, insieme ad applicazioni dallo stile unico. Super femminile è invece lo stiletto in tulle e pizzo nero che simula una micro calza elegante su décolleté, mentre la stampa in vernice con azzurro e oro interpreta un ruolo fondamentale per l’intera collezione.

I sandali della maison italiana racchiudono inserti esterni con motivi che rappresentano dei veri e propri gioielli da calzare. Una base gialla con fantasie in rosa, rosso, blu, bianco, azzurro e verde, richiama i vecchi carretti siciliani un must tradizionale dell’isola.

I modelli spaziano sia per le forme, che per la concezione di stile. Molte delle proposte infatti, si riagganciano alla linea con chiave retrò e tacchi bassi dalla dimensione quadrata. Sono presenti anche sli- on in morbida paglia e tonalità variegate con la presenza di limoni, giusto per rievocare ancora una volta l’orgoglio del made in sud.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy