Antonio Banderas, dal Mulino alla moda. L’attore interpreterà Gianni Versace, lo stilista italiano scomparso nel 1997, nella pellicola diretta da Bille August, il regista de La Casa degli Spiriti.
A svelare i primi rumors è lo stesso regista danese; sappiamo che il film verrà girato tra Milano, Reggio Emilia e Miami a partire dal prossimo dicembre anche se è ancora tutto top secret.

La pellicola non è stata autorizzata dalla Maison, in un’intervista in esclusiva al magazine WWD si legge infatti che Versace ” Non ha autorizzato o avuto alcun coinvolgimento nella realizzazione della pellicola. Il film dovrà essere visto come un’opera di finzione”.

Sebbene la trama sia segreta e ancora non sia stato anticipato come verrà raccontata la vita di Gianni Versace, ucciso il 15 luglio 1997 a Miami, la scelta di Banderas appare azzeccata.

L’attore è molto vicino al mondo del fashion, di recente ha firmato una collezione di moda maschile in collaborazione con il brand scandinavo Selected Homme, dopo aver frequentato un corso alla Central Saint Martins di Londra.

Lo scorso luglio durante l’evento Ischia Global Fest, fu lo stesso Banderas a lasciarsi sfuggire: “Sarà fantastico interpretare un personaggio così speciale. La produzione partirà a gennaio, le riprese a marzo, stiamo finendo la sceneggiatura, quella di Versace è una storia pazzesca, pensando da dove è partito, cosa ha significato nella moda di quegli anni e poi quella fine orrenda. Sto frequentando una scuola di marketing e design, mi sto interessando al mondo della moda, per 18 anni sono stato testimonial di un profumo e ora ho voglia di impegnarmi di più, è una situazione che mi affascina”.

Non resta che chidedersi… A quando le prime foto dal set?

Categorie: Curiosità.

Articolo pubblicato da
in data: