Siamo da qualche giorno entrati nel segno zodiacale del Leone. Il Leone rappresenta la forza creativa che è in noi, l’energia e la potenza del Sole che risplende forte in questo mese, lo spirito indipendente, fiero e brillante della natura divina, racchiusa in ogni essere umano.

I nativi del quinto segno dello zodiaco infondono un senso di fiducia e possono rivelarsi grandi “cacciatori” del sesso opposto.

A loro rende omaggio la collezione di gioielli Lio disegnata da Silvia Preziosa.
La linea si ispira ad una testa di Leone del secondo secolo dopo Cristo, appartenente al tempio di Giove di Heliopolis, in Libano.

Una parure completa dove troviamo il ciondolo, il bracciale a maglia grossa con charm , gli orecchini a lobo e l’anello in argento 92LIO di Preziosa Jewelry5 e argento placcato oro giallo 24k.

Sarà proprio l’anello a conquistare le “leoncine” perchè  ha la particolarità di “vestire” la nocca poiché la testa di leone si sviluppa a partire dal bordo del fascione bombato.

Un gioiello unico nel suo genere dove gli occhi del leone sono stretti e rivolti verso il basso, scintillanti come pietre grazie alla smerigliatura che li circonda, il capo è chino e fiero.

La sua espressione è nobile e carica di forza, i volumi della criniera morbidi sottolineano i tratti semplici e stilizzati.

Preziosa nasce nel gennaio 2015 dalla creatività di Silvia Preziosa che trae dai suoi viaggi e dalle sue esperienze ispirazione per le sue creazioni.

Le sue creazioni raccontano le impressioni, i colori e le atmosfere dei suoi viaggi e il suo stile è personalissimo perché permeato delle immagini e dei ricordi che appartengono al suo vissuto, come nel caso di Lio, dove a colpirla sono state le atmosfere del museo Pergamon di Berlino .

 

Categorie: Gioielli Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: