Lo stile anni '70

Volete essere trendy? Puntate sullo stile anni ’70

Moda; Sono molte le irriducibili dello stile Anni 70, ecco i 6 pezzi cult per essere una favolosa seventy girl. Dalla borsa al giaccone senza dimenticare gli stivale e i jeans a zampa.

Sono molte le irriducibili dello stile Anni 70, un po’ perché eternamente affascinate da Love Story, pellicola cult dell’epoca, un po’ per il desiderio di emulare i memorabili look di Fara Fawcett nella serie televisiva Charlie’s Angels.

Sta di fatto che, al dì là delle tendenze che ci aspettano per l’autunno inverno 2016-17, la febbre di questa decade, non cenna a diminuire.

A dire il vero, un’idea del perché questo decennio piaccia così tanto, c’è la siamo fatta: slancia la figura e dona indistintamente.

Sono diversi gli stilisti che hanno deciso di puntare anche per la prossima stagione su questo mood rendendolo una mise sporty/chic e rivisitandolo ai giorni nostri.

Le silhouette rimangono fedeli ma i colori, gli accostamenti e i dettagli, assumono un twist più contemporaneo. Ecco alcuni pezzi scelti per voi dalle nuove collezioni di questo stile che festeggia 70 candeline ma è sempre più moderno.
Di FRANCO LORENZON

I 6 PEZZI IRRINUNCIABILI PER ESSERE UNA PERFETTA SEVENTY GIRL

1 LA BORSA CON FRANGE
Non avete che l’imbarazzo della scelta fra tracolla o clutch, mini o maxi. È sicuramente una delle it-bag di stagione. Si tratta solo di trovare il modello giusto che meglio risponde alle vostre esigenze di stile. Una volta sfoggiata, non la abbandonerete più.
LA NOSTRA PROPOSTA:
Vi piacerebbe mixare un dettaglio come le frange, tipicamente Anni 70, con una linea assolutamente contemporanea? Farete centro con la borsa di pelle martellata con maxi frange applicate firmata TOSCA BLU.

2 I CUISSARD
Vero accessorio must dell’autunno e inverno. Il modello che, indistintamente dal materiale o dal colore, vince è quello sopra il ginocchio. Se volete rompere i classici schemi seventy, provate una variante colorata o con ricami, il risultato è sicuramente cool.
LA NOSTRA SCELTA:
Pratici ma al contempo fashion, il vostro (inseparabile) cuissard di stagione deve essere color tortora in camoscio stretch, proprio come il modello di SAINT LAURENT.

3 ECOPELLICCIA
Non potrà mancare nel vostro guardaroba un cappotto maxi o un giaccone avvolgente come peluche, senza scordare borse e scarpe dai soffici effetti. Il tutto per un look che non passa di certo inosservato. Attenzione però! È un mood contagioso che può colpire dalla testa ai piedi.
LA NOSTRA SCELTA:
Si presta per essere indossato a ogni ora del giorno il giaccone in ecopelliccia con revers geometrici e abbottonatura nascosta del geniale KARL LAGERFELD.

4 LA GONNA DI CAMOSCIO
Via libera a gonne mini, tra i pezzi super hot del nuovo guardaroba, e altre midi e maxi. Qualunque sia la lunghezza scelta, preferitela in nuance tendenzialmente naturali o dichiaratamente calde e abbinatele a un paio di stivali dello stesso colore, magari con tacco squadrato.
LA NOSTRA SCELTA:
GEORGE J. LOVE, Per quelle che non rinunciano a distinguersi, basta puntare su una mini scamosciata con frange sul fondo come quella di GEORGE J. LOVE, super spiritosa e glam .

IL MAXI ABITO
Stiamo parlando del classico abito lungo fino ai piedi, naturalmente stampato, dallo stile Boho, il modello di cui non potete farne a meno. Se volete essere veramente all’ultimo grido, indossatene uno in fantasia art: dai colori vividi e dalle geometrie decise. Un tocco bohémien è quello che ci vuole per fare la differenza.
LA NOSTRA SCELTA:
Lo potremmo definire il capo passepartout di questo stile. Il maxi dress in seta stampata con decori gioiello sotto il seno di ETRO, si trasforma secondo l’occasione d’uso e diventa sportivo di giorno e chic di sera. Come? Basta cambiare gli accessori.

6 (BLUSA GIPSY E JEANS A ZAMPA) L’ACCOPPIATA VINCENTE
Anche nella moda, come nella vita, esistono delle combinate vincenti, bastano due cose, pardon, due pezzi per “costruire” uno stile e fare centro. In questo caso ci riuscirete con una blusa in un tessuto leggero, da portare sbottonata. Sotto, un denim, il modello top è quello a vita alta che si allarga sul fondo.
LE NOSTRE SCELTE:
La blusa avorio in crepe de chine di MIU MIU accostata al jeans stretch effetto patchwork di ROBERTO CAVALLI, creano un look… semplicemente perfetto!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy