Look per andare alla sfilata di Gucci

Alla sfilata di Gucci? Un look senza tempo!

Oggi alle 14,30 prende vita uno dei défilé più attesi della fashion week milanese. Alessandro Michele come ci stupirà?

Oggi alle 14,30 prende vita uno dei défilé più attesi della fashion week milanese. Quello che in molti si chiedono è se Alessandro Michele riuscirà ancora una volta a sorprenderci con la sua visione dello stile contemporaneo.

Con la precedente collezione, si è confermato tra i designer più interessanti del momento. Dopo aver, ampiamente, smentito chi lo accusava di ispirarsi ai mercatini vintage, le aspettative per la collezione primavera/estate 2017 dell’iconica doppia G, sono molto alte.

Percorrendo velocemente nelle proposte che troviamo ora nelle vetrine: l’ispirazione a Caterina de Medici, la couture dei primi anni ’80, i graffiti di Trouble Andrew e lo sport degli anni ‘70. Questi, infatti, i temi sui quali ruotano attorno tutti i capi della collezione autunno inverno 2016/17, mescolati con la sapiente maestria di un’estetica che segue diverse contaminazioni. Il tutto in un apparente disordine, quasi fosse un seducente incontro fra arte, lusso e street style.

IL NOSTRO OUTFIT
Un omaggio (dovuto) nel caso foste fra le fortunate che assisteranno alla sfilata, non può che essere un total look firmato Gucci. A farla da padrone, un sapore couture che si riscontra nelle silhouette dei capi, contaminato da dettagli inaspettati e piacevolmente ironici. Un ansamble che se indossato da una ragazza, assume un tono bon ton, pervaso da una scanzonata leggerezza. Se invece portato da una “signora”, regala un attitude fashion e contemporanea. Qualcuno direbbe: potere della moda. E noi confermiamo.

I 5 PEZZI STRATEGICI
Il cardigan di lana senza tempo con profilatura iconica a righe.
La blusa in crepe di seta con piccole pieghe e colletto da collegiale con fiocco.
La gonna di lamé plissé soleil con vezzosa stampa a cuoricini.
Le pumps di pelle con tacco a cubo e cinturini in canvans con bottone dorato.
La tracolla ispirazione anni ’70 di pelle con fibbia iconica dorata.

IL TOCCO GLAM
Per un look così carico di personalità ci vuole un dettaglio nel make-up che sia l’emblema di una femminilità senza tempo. Simbolo assoluto della forza delle donne, le labbra rosse, ancor oggi sinonimo di seduzione e potere.
Con LE ROUGE – COLLECTION N°1, il rosso ritrova il suo posto d’onore nell’universo dei rossetti. La nuance scelta è DÉSIR, un rosso arancio dirompente, naturalmente di CHANEL.

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy