Palette accecanti e il nodo come gesto spontaneo animano la collezione della prossima estate 2017 di Emilio Pucci.
Massimo Giorgetti racconta di essersi tuffato per settimane negli archivi della Maison e di essere riemerso con codici scritti nel cuore e la voglia di interpretarli con la sua testa.
Ed ecco lo stile Pucci riemergere, aggiornato però. Si comincia con la tela, quasi tutto è in jersey, senza dimenticare i colori dove troviamo palette con blocchi decisi, abbaglianti, al neon, fino alle stampe ( Bersaglio e Labirinto) rese “tribali” dunque meno leziose.
Un guardaroba per la nomade cosmopolita che si compone di abiti scivolati, annodati, lunghi o medi, tute, parka e trench, pagliaccetti e short.
Il beachwear colorato viene reso ancora più sofisticato con cappelli e visiere di rafia.
Una collezione fresca e facile che esprime la totale Joy de vivre dello stilista e scommette sul dinamismo.

 

 

Categorie: Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: