Una sensualità carnale ma riflessiva, la voglia di lasciarsi andare per affrontare il caldo estivo spingono la donna Blumarine a scegliere un guardaroba pratico e, quindi, a vivere sotto il sole con il cotone, la maglina leggera e il sangallo.
Anna Molinari per la PE 2017 ha voglia di pulizia e la sua collezione, pur inserendo il pizzo, lo chiffon, i ricami e le stampe con le rose, viene semplificata parecchio.
Largo a top e bluse, che lasciano scoperto l’addome, a gonne larghe che si annodano sui fianchi ma non rinunciano a spacchi profondi, quasi a voler rendere ancora più sensuale e veloce la corsa ai mille impegni quotidiani.
Per la sera, invece, vanno in scena abiti lunghi con ruches di sangallo in bianco e marrone scuro alternate a lunghe sottovesti in chiffon con fiori dipinti.
Fisicità, presenza, mistero dipingono una scena di romanticismo ribelle.

 

 

Categorie: Sfilate Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: