Chiara Boni la Petite Robe - fw 2016/17

Un viaggio stellare per Chiara Boni la Petite Robe

Chiara Boni riesce sempre a valorizzare il corpo e la silhouette femminile, indipendentemente dalla taglia.

Lei e una delle designer italiane più amate all’estero, i suoi capi sono indossati tanto dalle donne comuni, quanto dalle Stars della tv, dello spettacolo e del cinema. Riesce sempre con i suoi modelli a valorizzare il corpo e la silhouette femminile, indipendentemente dalla taglia.

Chiara Boni proietta il suo Autunno/Inverno in una galassia creativa di linee agili che vibrano scattanti con l’energia di una sintonia di rossi: granata, Barolo, Cabernet, vinaccia, melograno e passion fino alle incandescenti stampe magma, nebulosa e Marte.

La collezione è un viaggio interstellare che sfrutta le proprietà tecnologiche del Signature Jersey de La Petite Robe per innovare il concetto di sensualità. Nella nuova stagione, sfila un’amplia proposta di tailleur realizzati in tessuti a rilievo che svelano motivi a righe per un effetto volumetrico tono su tono. Cappotti dalle forme cocoon e dagli ampi cappucci nascondono appena per lasciare libera l’immaginazione.

Il vocabolario di suggestioni Chiara Boni A/I 2016-2017 esplora gli universi della letteratura cosmica e attribuisce significati sperimentali ai focus della collezione.
Dimensionale è la sperimentazione sui dettagli: alette sfuggenti, baschine asimmetriche e maniche scultoree. Vuoti di seducenti cut-out e di ricami ad intaglio si contrappongo a pieni materici di nodi e di drappeggi morbidi. Avveniristica similpelle riflette bagliori seduttivi nelle aderenti tute spaziali e viene tradotta anche nella lavorazione audace delle frange. Scie cosmiche appaiono sugli inserti in tulle accentuando trasparenze grafiche. Fili di luce accendono luminescenze stellari nella trama della maglia di lana accoppiata al jersey stretch insieme a stelle di puri cristalli.

Costellazione di anelli sottolineano l’attitudine strong dei capi e piccole borchie pixel compongono disegni magnetici sulla superficie degli abiti. Siderali petali collana impreziosiscono, con materiali innovativi, la geometria degli abiti form fitting mentre astrali fioriture avveniristiche sbocciano nelle Stampe d’Inverno.

La palette di sfumature incandescenti si raffredda pallida nell’ecosistema del pianeta azzurro polvere. Protagonista dell’Autunno/Inverno è un’algida Regina delle Nevi: delicata figura che si aggira in nubi di organza e in lunghe gonne arricchite da strascichi eterei. Tra presente e futuro, una rivelazione di eleganza.

Nella gallery abbiamo scelto per voi alcune proposte della collezione A./I. 2016/17, una più accattivante dell’altra. E voi quale indossereste?

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy