I capispalla SALDARINI 1882

I capispalla imbottiti con puri fiocchi di cachemere

Saldarini 1882 lancia i capispalla imbottiti con puri fiocchi di cachemere.

Il made in Italy che da sempre rappresenta il nostro fiore all’occhiello all’estero è costituito da aziende che possono vantare una storia che si tramanda di padre in figlio. Saldarini 1882 è una di queste, un percorso partito con il suo fondatore Carlo Saldarini colmo di successi e costellato da una continua crescita produttiva, creativa e tecnologica, consolidata dalle numerose aperture di negozi monomarca in Italia e all’estero. Oggi, Francesco Saldarini e sua moglie Laurence Vanderhaegen rappresentano la quinta generazione a capo dell’azienda. Scopriamo direttamente dal suo direttore, in quattro domande, la storia, il DNA e la prossima sorprendente collezione P./E. 2017.
Di FRANCO LORENZON

Quali sono le tappe fondamentali di Saldarini 1882 ?
Percorso di stile tra ricerca ed evoluzione della materia e volume; un melange tra idea e forma, che trova linfa vitale nell’arte tessile che ci appassiona e fa sognare da cinque generazioni.
Questi gli ingredienti della ricetta che nel lungo cammino aziendale ci han permesso di innovarne l’attività, cogliendo di ogni epoca tendenze ed opportunità.
Nata come filanda quando la regione prosperava sull’allevamento dei bachi da seta a fine ottocento, negli anni ’30 Saldarini ha quindi avviato una propria tessitura ancor’ oggi fra le più importanti nella confezione di tessuti jaquard in seta, a cui è seguito un moderno stabilimento di stamperia in pieno boom economico del secondo dopo guerra, e quindi la distribuzione internazionale del proprio marchio a prestigiosi retailers e department stores fin già dagli anni ’70.
In un modo sempre più caratterizzato dalla fluidità di moda, tendenze e dell’informazione, la nuova generazione rappresentata da Francesco Saldarini e sua moglie Laurence si è occupata dell’apertura di una propria rete di boutiques monomarca che sempre più delinea il percorso di crescita futuro del marchio.

Ci parli del prodotto che vi caratterizza ?
Nell’intero panorama internazionale della moda, Saldarini è l’unico marchio di alta gamma conosciuto ed identificato per le proprie collezioni di stole in seta e fibre nobili;  tutti i marchi del lusso hanno ormai incluso questo tipo di prodotto nelle proprie collezioni, nessuno ne è rappresentato con la sola eccezione di Hermés coi suoi “carrè di seta”.
Le collezioni di accessori tessili Saldarini contaminano l’impiego di fibre nobili con inserti di pellicce, laminature e tessuti dal look contemporaneo, rivisitando molti classici d’archivio in chiave contemporanea urban-chic.
Se le radici di Saldarini sono nell’arte serica Comasca, la diversificazione della propria attività retail ha nondimeno permesso di ottenere importanti riconoscimenti col lancio di nuove collezioni, fra cui il premio per la borsa più innovativa al salone internazionale della pelletteria di Milano, la copertina della rivista Oprah magazine dedicata alla collezione di borse Espabag.
E’ invece storia di questi giorni la pagina dedicata dal prestigioso WWD al brevetto dei “piumini senza piume in Fiocchi di Cashmere”, scelto da La Rinascente per il lancio in esclusiva del primo piumino animalista quale risposta all’impiego crudele delle piume d’oca.

I pezzi must della collezione A.I. 2016/17 ?
I “piumini senza piume in Fiocchi di Cashmere” sono la novità che meglio dipinge la passione di Saldarini per il proprio mestiere, vero trait d’union fra presente e futuro che dal proprio passato trae ispirazione.
Intramontabili restano le stole in preziose organze di seta oversize, sovrastampate e ricamate, sempre impreziosite da dettagli in faux fur ed inserti in altre materie.

Un sogno che non avete ancora realizzato ?
Non abbiamo mai avuto fretta di crescere, da sempre abbiamo selezionato i nostri buyers per posizionare in maniera esclusiva le nostre collezioni; una scelta anacronistica in un mercato controllato sempre di più da pochi poli internazionali del lusso.
Moltissime maison hanno bandito la pelliccia delle proprie collezioni, nessuno fino ad oggi era stato capace di trovare una risposta alla spiumatura crudele delle oche; il brevetto dei “piumini senza piume in Fiocchi di Cashmere”, rende con ciò possibile una nostra partnership con marchi del lusso a tutto beneficio della reciproca immagine e comunicazione.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy