Siete a caccia di regali unici e sopratutto green?

Noi ci siamo fatti una sana passeggiata di shopping al temporary del Made in Italy Fatto dalle Donne, Natura Donna Impresa ed abbiamo trovato delle curiosità davvero originali per un Natale decisamente Cool e Green! Per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Le t-shirt decorate con disegni che sono vere opere d’arte di Alma Gemelli, che dipinge ogni singolo capo creando abiti visionari metropolitani. Straordinaria la collezione “Amano” di Denise Bonapace un progetto che allude alla costruzione del corpo vestito a partire dalla mano.

Cinque capi che reinventano il guanto, dislocandolo sul corpo e trasformandolo in abito, in libertà. I ricami coloratissimi negli abitini, cappotti ed in tutta la linea Mesmerize uno stile contemporaneo con gusto bon ton e vintage al tempo stesso. Tutti progetti di Moda tassativamente Made in Italy con alle spalle donne creative che fanno buona impresa nel nostro Paese.

Come Laura Rovida che con il suo brand Rovida Design porta avanti una continua ricerca sulle fibre naturali e la rivalutazione delle lane locali, in partciolare la lana amiatina e le lane autoctone Italiane, inoltre il brand è attento a non produrre CO2 nè scarti di lavorazione, facendo attenzione al packaging dei prodotti. Passando agli accessori da non perdere, sicuramente i gioielli di Opella in cui ricerca e sperimentazione riescono a realizzare una linea minimal e chic irresistibile. Altresì le creazioni in ceramica di Marcella Renna dai vasi alle collane con pezzi dipinti a mano ironici e poliedrici. Ideati sulla base di stati d’animo ricorrenti una serie di personaggi che prendono vita attraverso la ceramica e la porcellana, tramutandosi in oggetti preziosi.

Eclettiche ed istrioniche fino ai limiti dell’immaginabile la collezione bag presentata per la prima volta a Natura Donna Impresa dal duo di design 13 Ricrea Messaggi da Indossare che ha ideato una linea interamente con riciclo di accessori, prevalentemente, borse con i materiali più disparati dando estro, contemporaneità e giocosità ad un cult della femminilità: la borsa!

 

Categorie: Curiosità.

Articolo pubblicato da
in data: