“Voglio spingere il lusso oltre, sperimentare con nuove tecniche e materiali che danno potere al look Versace pensato per il presente” Donatella Versace .
Con queste parole la stilista descrive la Pre-Fall 2017 del brand, una collezione che si compone di capi essenziali in fibre preziose per un look urbano contemporaneo.

Se il trench in cotone bordeaux ha un’attitudine metropolitana, il bomber corto e il cappotto con zip si animano di dettagli con dei pannelli di tessuto trapuntato sembrano rivelare la struttura interna dei capi.
Per il prossimo inverno il tweed è rivoluzionato con fibre tech su un cappotto corto con cintura mentre un altro tweed è laminato per creare una trama lucente su una giacca corta color porpora.

Una leggerissima pelle è usata per creare Parka funzionali e come inserti su minigonne con tasche patch.
I pantaloni? Rigorosamente di pelle modello bike.

Versace non dimentica nulla e osa con le sperimentazioni, si prepara a conquistarci con una nuova stampa creata unendo barocco, animalier e camouflage – “baroccoflage”.

Per chi ama uno stile più casual un must è il parka con zip in “baroccoflage” in seta jacquard nera, verde militare e verde acqua, ideale da abbinare ad un pantalone sartoriale oppure con un abito sono in seta jacquard di colore arancione brillante e verde acqua.
Ruches e chiusure con lacci sono dettagli chiave: creano effetti dinamici su un vestito verde safari oppure stratificano una gonna in seta fil coupé.

In questa collezione la stampa leopardo è reinterpretata in chiave barocca su una twin-set in maglia. Stampe astratte sono usate su maglie e gonne.
Il corpo è rivelato da tagli sulle maniche su una maglia a coste, mentre balze di tessuto formano una “V” di Versace intorno al collo di un abito in maglia lavorata.

Per il giorno, ma anche per la sera, le camicie e le gonne riscoprono la magia del pizzo. Delicate e sensuali, grazie ai bordi cadono leggeri mentre morbidi segni grafici – come fossero graffiti – sono ricamati in seta sopra il tulle trasparente.
Per chi vuole osare niente di meglio della cappa realizzata in visone intarsiato da alternare al cappotto di visone e volpe è intrecciato a mano creando un effetto tweed.

Una collezione dalle mille sfaccettature dove, appunto, Uptown incontra downtown per un risultato dannatamente chic.

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: