Sviluppare il potenziale di ogni bambino ed in particolare delle bambine, a Milano un pomeriggio di sensibilizzazione sul tema dei diritti delle giovani donne.

In prima fila Benetton Group che sostiene la causa “Because I am a Girl” di Plan International,  il prossimo Sabato 18 febbraio nello store Benetton di Corso Vittorio Emanuele a Milano.

Sabato il rosa, il colore che rappresenta il potenziale che ogni bambina ha dentro di sé, sarà il filo conduttore dell’evento “Per le bambine”, un pomeriggio di sensibilizzazione sul tema dei diritti delle giovani donne, organizzato da Plan International Italia, la prima ONG indipendente al mondo, con il sostegno di Benetton Group.

“Because I am a Girl”

Ad inaugurare l’appuntamento alle 16.00, sarà Isabella Bossi Fedrigotti, Presidente di Plan International Italia. L’evento di Milano è il primo di un roadshow che toccherà nei prossimi mesi altri flagship store di Benetton di alcune città italiane.

Al corner rosa di “Because I am a Girl”, gli Ambasciatori di Plan International Italia (i Soci del Lions Club di Milano Alla Scala, del Leo Club di Saronno e del Leo Club Ambrosiano, in collaborazione con la Consulta Interassociativa Femminile di Milano) saranno a disposizione per diffondere i temi che l’Organizzazione sostiene nei paesi in via di sviluppo: affermare i diritti delle bambine, dare loro un’istruzione di qualità e una formazione professionale continua, fare in modo che possano essere influenti nella propria comunità per prendere le decisioni più importanti della loro vita in modo autonomo e consapevole.

“Because I am a Girl”

Un’iniziativa di sensibilizzazione sui temi dell’empowerment delle giovani donne che Benetton Group ha voluto sostenere e che si intreccia con l’impegno di Benetton Women Empowerment Program, il programma di sostenibilità avviato nel 2016 e finalizzato a supportare la parità di genere, l’emancipazione e la legittimazione delle donne in tutto il mondo.

Categorie: Fashion News Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: