Giorgio-Armani-Womenswear - fw 2017/18

Re Giorgio chiude la settimana della moda

Sfilata Giorgio Armani: Nella collezione per il prossimo autunno inverno 2017/18, segni, cromatismi e materie si moltiplicano, come le sfaccettature di una gemma preziosa.

Trionfo sulla  passerella e parata di Star con i suoi abiti agli Oscar. Le creazioni di Giorgio Armani stregano le donne di tutto il mondo.
Nella collezione per il prossimo autunno inverno 2017/18, segni, cromatismi e materie si moltiplicano, come le sfaccettature di una gemma preziosa. Si apre un nuovo capitolo che vede la molteplicità come coerenza contemporanea, ma sempre in perfetto stile Armani.

Gli abiti vestono alla perfezione silhouette liquide e individuali, come armonie di frammenti, di forme e di grafismi.
Sono opposizioni, ma armoniche ottenute grazie ai tessuti dove la brillantezza del raso matelassé e la morbidezza del mohair sono protagonisti.

Il velluto, caro a Re Giorgio, si presenta denso alternandosi a jacquard pittorici.
A dare decisione il colore che diventa vero e proprio gesto espressivo.

Ecco alternarsi nuances accese e texture vibranti. Non mancano note di rosso rubino, viola ametista, verde smeraldo che disegnano la figura, mescolate tra loro o tagliate dal nero.

A dare il ritmo sono gli intarsi.

Per il prossimo autunno inverno 2017/18 vestirsi diventa un gesto poetico e personale, un risultato ottenuto mischiando capi e accessori secondo l’istinto.
Una declinazione nuova dello stile Armani: libera, consapevole, sottilmente irriverente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy