Si sono spenti i riflettori sulle passerelle Autunno-Inverno 2017-18 ma come sarà lo stile della prossima stagione?

Stando a quello che abbiamo visto sfilare, troveremo un mix di grandi ritorni, come la voglia di essere eleganti ma con un tocco di glam e ironia, oppure una donna femminile e vagamente ribelle. Insomma, indosseremo una moda fatta da grandi revival e una soave rivoluzione. Ecco i 9 must che sfilate.it ha scelto per voi. Adocchiate il vostro!
Di FRANCO LORENZON

Lo stile del prossimo inverno

Si riconferma la classe passepartout delle nuance nude, una su tutte: il cammello, in una palette che attraversa tutte le sfumature, da indossare sia di giorno che di sera. Il total look vagamente “safari chic” presentato da MICHAEL KORS COLECTION racchiude il mood alla perfezione. Anche la maglia avrà un ruolo da protagonista la prossima stagione, effetti a coste e incredibili giochi design saranno un must, PEDRO PEDRO e la sua maglia con maxi nodo abbinata a gonna plissé svolazzante, ne sono l’emblema. Persiste senza tentennamenti anche il fascino dei cappotti dalla linea maschile, impreziositi però da ricami, decori e applicazioni iperfemminili, ERMANNO SCERVINO ne è un interprete senza eguali.

Lo stile del prossimo inverno
L’intramontabile camicia bianca osa nuovi volumi, tagli e dettagli che la rendono sempre più ricercata e spettacolare. Se poi è abbinata a un paio di pantaloni neri, ed esibisce applicazioni in 3D con pinguini e rondini, come la proposta di CARLOS GIL, diventa l’assoluta protagonista. Sono molti gli stilisti che lo hanno decretato come il colore della prossima stagione fredda, stiamo parlando del rosso. Spettacolare l’outfit total red di DROMe che ha sfilato a Parigi. Uno dei contrasti più glam del guardaroba femminile 2017? Indossare con nonchalance, una maglia o una felpa XXL sopra una lunga e impalpabile gonna. L’outfit di RAHUL MISHRA è super azzeccato!


Un occhio di riguardo per la sera, dove ognuna potrà sbizzarrirsi con il look più in sintonia con la propria personalità. Se siete delle eterne ragazze, sognatrici e romantiche non potete non innamorarvi del look proposto da Philosopy di Alberto Serafini, dove le micro ruches si alternano a maliziose trasparenze. Vi sentite delle dive? Anche se non lo siete, almeno una volta è di rigore provare l’ebrezza di sentirsi tali con l’abito da red carpet dove le maxi zip sono capaci di svelare seducenti inserti trasparenti. Il modello wow è firmato CHIARA BONI LA PETITE ROBE. Se invece, non amate gli eccessi, ma preferite linee minimal, decidete per la discreta ricercatezza di un sexy abito lingerie, meglio se d’ispirazione peplo come quello di GUY LAROCHE.

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
in data: