l'abito di Michelle Williams

12 sarte e 800 ore di lavoro per l’abito di Michelle Williams

Per Michelle Williams un abito di Louis Vuitton - rigorosamente custom made - sofisticato e al tempo stesso classico, ha conquistato tutti.

Morbidi e pregiati velluti, diamanti e perle ricamate una a volta e tutte a mano per il vestito con cui l’attrice Michelle Williams ha incantato la platea alla notte degli Oscar.

L’abito di Louis Vuitton – rigorosamente custom made – sofisticato e al tempo stesso classico, ha conquistato tutti.

Una semplicità che nascondeva un segreto: ci sono volute ben 800 ore di lavoro da parte di 12 sarte per realizzarlo.

E’ stata la rivista InStyle a svelare il retroscena postando sul suo account Instagram un’immagine di profilo della raffinata attrice 36enne di “Manchester By The Sea” e scrivendo che c’erano volute 800 ore di lavoro da parte di una dozzina di sarte per mettere insieme tutti i pezzi dell’abito di Michelle.

Per questo capolavoro sartoriale la Maison ha optato per il più ricorrente dei binomi cromatici: corpetto di velluto nero con vertiginoso e audace scollo a V e nodo sul collo a lasciar libera la schiena e ampia gonna color crema tempestata di cristalli e perle per uno effetto glitter.

Sul tappeto rosso, l’attrice era accompagnata dal direttore artistico di Vuitton, Nicolas Ghesquiére e dallo stilista della casa, Kate Young. Entrambi hanno sottolineato con orgoglio come il capolavoro di alta sartoria sia stato ottenuto combinando un tessuto maschile quale il velluto al tulle ricamato tipicamente femminile.

Ghesquiére ha raccontato di essere rimasto soddisfatto del risultato finale d’alta moda: “Sembra molto couture, ma allo stesso tempo ha una semplicità che lo rende tipicamente parigino”. Lo stilista Kate Young, invece, ha sottolineato l’accurata scelta dei gioielli: un bracciale e un paio di orecchini di diamanti minimalisti perché le grandi collane sembravano invecchiare il volto della star di Hollywood.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy