La collezione di Louis Vuitton ed il designer contemporaneo Jeff Koons

Le borse di Louis Vuitton riscoprono i capolavori artistici del passato

Tra le news fashion spicca la capsule collection di Louis Vuitton ed il designer contemporaneo Jeff Koons.

Tra le novità più attese nel settore del fashion spicca la collaborazione tra Louis Vuitton ed il designer contemporaneo Jeff Koons.

Dal loro incontro è nata una collezione di borse moderna capace di strizzare l’occhio ai capolavori artistici del passato.

Un nome evocativo ‘Maestri’ per questa capsule collection realizzata con tessuti nuovi, stampati con suggestive fantasie che rimandano alle più note opere d’arte europee.
La Maison francese avvicina il pubblico e le sue consumatrici a sperimentare nuove interpretazione che hanno segnato la storia di epoche.

Una collezione che si focalizzata sugli accessori e riprende la serie ‘Gazing Ball’ di Jeff Koon, dove l’artista sceglie capolavori d’arte rinascimentale e li ripropone con dettagli blu, cambiandone il punto focale.

Su borse e foulard si stagliano figure mitologiche, come il Marsia, Venere e Cupido, in un triangolo amoroso, di Tiziano e la caccia alla tigre di Rubens.

Accanto a figure provenienti dal mito vi sono accessori che ripropongono i celebri paesaggi di Van Gogh o scene di vita quotidiana come il dipinto della ‘ragazza che gioca col cane’ di Fragonard e la Monna Lisa di Leonardo Da Vinci.

Le ‘palline blu’ che sono il segno distintivo delle opere di Koons vengono in questi casi sostituiti da una grande targa metallica che riporta il nome del ‘maestro’ proprio al centro della stampa, portando immediatamente l’attenzione verso il vero protagonista dell’opera: l’artista.

Questi ‘capolavori’ diventano i veri gioielli di ogni outfit.
Come indossarli? L’idea di base è quella di accostarli a capi ultra moderni, per creare un mix, una continuità tra la storia e la moda contemporanea.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…