Cettina Bucca by Anna Breda

Lo stile anni ’50 di Cettina Bucca per la FW 2017/18

Per rendere i suoi abiti ancora più vivaci e preziosi, ha ideato una serie di micro e macro stampe su seta uniche e personalizzate

E’ una stilista milazzese e da quando è nato il suo brand, nel 2103, la sua corsa è inarrestabile. Lei si chiama Cettina Bucca e ha conquistato in poco meno di due anni le vetrine dell’alta moda, da Milano a Parigi.

Il suo segreto consiste nella sensibilità con cui utilizza i colori e nella sua scelta delle silhouette che, per questo autunno inverno puntano su linee armoniche e delicate che creano silhouette femminili ed aggraziate, di richiamo a quelle anni ’50.

Per rendere i suoi abiti ancora più vivaci e preziosi, ha ideato una serie di micro e macro stampe su seta uniche e personalizzate, con motivi geometrici in stile anni ’70 e una gamma cromatica che comprende tutte le sfumature della terra.

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy