ANGELO-MARANI-ss18-

L’estate 2018 di Angelo Marani è un tributo ai colori

L'eccentricità di Frida Kahlo ispira la collezione di Angelo Marani. Non mancano le influenze coloniali nelle piume d’uccello tropicale in versione notturna sul prezioso capo realizzato a intarsi di pizzo nero laccato.

L’eccentricità di Frida Kahlo ispira la collezione di Angelo Marani.
La PE 2018 del brand scommette su ibiscus, papaya, azulejos.
Sono i colori accesi cari alla pittrice messicana ad animare il macramé di cotone laccato lucido, protagonista di una serie di abiti lunghi a sottoveste con rouche asimmetriche, o del chiodo abbinato alla gonna.

Strega la bouganville con i suoi fiori viola per l’abito lungo con paillettes lucide e trasparenze sensuali ottenute con intarsi di raso e tulle a pois.

Gilet oversize con dettagli di perle, top a rete di brillanti e borchie illuminano la collezione, mentre ganci bustier diventano le finiture sexy per gli abiti.

Non mancano le influenze coloniali nelle piume d’uccello tropicale in versione notturna sul prezioso capo realizzato a intarsi di pizzo nero laccato.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy