i nuovi Ray-Ban Clubmaster

Solo 650 pezzi per i nuovi Ray-Ban Clubmaster

Ray-Ban Clubmaster: Erano gli occhiali cult a fine anni '80 e negli anni '90 sono stati protagonisti indiscussi al cinema, oggi tornano in edizione super limitata, solo 650 pezzi in tutto il mondo.

Vi ricordate i Ray-Ban Clubmaster?
Erano gli occhiali cult a fine anni ’80 e negli anni ’90 hanno sottolineato i tratti di Denzel Washington in Malcolm X (1992) e di Tim Roth ne Le Iene (1992).

Un modello che risveglia in noi flashback carichi di emozioni. Questi ricordi vengono riletti oggi  in chiave contemporanea attraverso il programma Reloaded, che attinge agli archivi storici di Ray-Ban per riportare in auge le collezioni del passato.

Giunto alla quinta edizione, Reloaded si orienta a questo modello iconico ispirato a due tendenze imprescindibili negli anni ’80, è riproposto con montatura in acetato a doppio strato e lenti washed.

Le esclusive combinazioni cromatiche contribuiscono a ridefinire questo modello leggendario, declinato in avana marrone su avana giallo, avana chiaro su corno beige e avana marrone su avana beige, oggi completano il look le nuove lenti washed, per un’estetica all’ultimo grido in puro stile Ray-Ban.

Saranno disponibili solo 650 pezzi in tutto il mondo, acquistabili dal 23 al 27 ottobre presso alcuni flagship store selezionati e sul sito Ray-Ban.com.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy