Stampe floreali e tartan animano il prossimo autunno inverno 2018 di Fuzzi. Il brand, specializzato nella maglieria, gioca con tessuti e ricami per una collezione dall’animo romantico e chic; una linea giovane ma al tempo stesso ricca di opulenti ramages e fiori ornamentali arricchiti da dettagli in oro sui quali si posano piccole api.
La femminilità, valorizzata dall’uso di trine e pizzi, delicati ornamenti di t-shirt e abiti, è enfatizzata dall’impiego di rouches e di materiali pregiati come il twill di seta e il velluto.
Su abiti e maglie, in tulle e in jersey stretch, le rose sfumano in peonie mentre campanule e cornelie compongono danza di fiori.
A rendere il tutto ancora più accattivante sono ricchi bordi, frange, tagli e volumi particolari che regalano movimento a disegni classici come il paisley e il tartan a loro volta rivisitati e declinati in nuove interpretazioni.
Un gioco di stile dove il paisley diventa un tattoo arabeggiante di ispirazione persiana, mentre il tartan è composto da un mix astratto di motivi maschili come chevron, pied de poule, tweed e tartan.

Una collezione ricercata e preziosa dova la maglieria è costruita con l’utilizzo di fili diversi per creare disegni jacquard con effetti tridimensionali e sorprendenti; nella tinta unita con filati di diversa tipologia e diametri si sono ottenute geometrie a blocchi di colore.

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
in data: