Si lanciava ad alta quota senza paracadute, fidando nella “tuta alare” che lui stesso aveva perfezionato. Il francese Patrick de Gayardon de Fenoyl in questo modo riusciva a trasformare la caduta libera in una planata controllata.

E’ il grande paracadutista francese, tra i massimi rappresentanti di “paracadutismo acrobatico”, ad ispirare la nuova adv di Sector No Limits.
Quello del brand è un vero e proprio tributo a Patrick de Gayardon e a quel coraggio che sapeva volare insieme ai sogni.
1998 – 2018: a vent’anni dalla sua scomparsa Sector No Limits celebra il suo leggendario coraggio e le sue indimenticabili imprese.

E’ un racconto entusiasmante, oltre il tempo, quello rievocato nel nuovo video spot e nella spettacolare immagine che Sector dedica all’estate. Frame che scandiscono emozioni, regalando adrenalina allo stato puro, nel rivivere le gesta eroiche di chi ha saputo interpretare il DNA e i valori di un brand che ritrova nel desiderio di osare, la propria storia.
I minuti contano ed anche i secondi, quando l’audacia prevale sulla logica, quando si affronta il tempo per superarlo, possederlo, riempirlo in ogni istante di azione.

https://youtu.be/elhKjdjvPXM

Protagonista dello spot è un uomo unico, animato dall’indomabile desiderio di volare libero, al limite dell’impossibile.
Il tempo è una narrazione scandita dall’iconico cronografo SGE 650 Patrick de Gayardon, indossato dall’atleta nei suoi voli leggendari e riproposto oggi in una veste innovativa, ma sempre fedele alla sua identità.

Così oggi la leggenda ritorna al polso dei più audaci, reinterpretata da un’eleganza stilistica mixata ad un mood altamente sportivo. Il passato rivive sul dial, dove il logo vintage con l’iconica aquila di Sector, ritorna ad essere protagonista.

Categorie: Fashion News.

Articolo pubblicato da
in data: