A.I. 2018-19 di Erika Cavallini

“Miseria e Nobiltà” per le proposte A.I. 2018-19 di Erika Cavallini

Per Erika Cavallini un cambio di prospettiva, una Nobiltà decadente, memoria e attualità del lusso. Sfilano dei Dislivelli composti ed evidenziati con luci e ombre.

Per la collezione di Erika Cavallini, sono pochi i codici che compongono il linguaggio del tempo. Fra autenticità, abbandono apparente e antitesi del Recupero. Un cambio di prospettiva, una Nobiltà decadente, memoria e attualità del lusso. Dei Dislivelli composti ed evidenziati con luci e ombre.

Poetica del rattoppo: nulla si getta, fra Aperture, cuciture, asimmetrie. Sezionare e recuperare, quasi una memoria e un gioco del rammendo… è il nuovo abbecedario.
Cappotti tinti in filo bouclé e tweed.

Gioielli di strass per colmare i buchi lasciati dal tempo. Pezzi mancanti ricreati con tessuti simili ma diversi. Lo Stropicciato accostato a gemelli preziosi.
Fodere scucite diventano le vere protagoniste.

La lana si è infeltrita, i cappotti sono cotti.

Il tempo riadatta il vecchio “bespoke” al corpo femminile con Tagli sartoriali e impeccabili.
I gioielli sono la gloria del tempo che fu, come fossero una Tempesta di luce. Mentre spaziano lane autentiche dalla mano cruda e sete che scorrono fluide.

Trasparenze ricamate che cadono a pezzi n un gioco fra il Ricco e povero, luminosità e opacità.

La femminilità dei contrapposti spicca fra: il nero e il colore. I Tagli sono netti e decisi, sottolineati da guanti e colli di pelo.
Le gradazioni si esprimono in Palette di neutri, caldi e freddi come:

Verdi, marroni e rosa di tonalità alternate. Nuance intense e accese, primo fra tutti,il rosa dichiaratamente …shocking Schiapparelli.

Una collezione attuale, e al contempo, caratterizzata da citazioni che giocano fra eccessi e contrasti intrigati. Il tutto per un mood dall’appeal estremamente sofisticato. Semplicemente, cool!
Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy