Per addolcire il passaggio dalla stagione fredda a quella più mite, ci ha pensato la moda, proponendo il blouson di pelle.

Ormai un classico che ritorna prepotentemente, soprattutto dopo le ultime passerelle in cui lo abbiamo visto come un must del guardaroba femminile di questa primavera estate 2018.

Ecco qualche dritta per portarlo senza commettere scivoloni di stile.
Di FRANCO LORENZON

C’è chi lo chiama moto jacket, chi invece biker jacket o semplicemente giubbotto di pelle. Qualunque sia la definizione, rimane un capo spalla di pelle, perfetto per essere indossato in primavera o nelle stagioni intermedie.

Gli stilisti lo hanno proposto in tutte le versioni: classico, con la zip centrale o laterale, in versione sexy sciancrato, per esaltare la silhouette femminile o con motivi laserati, inserti e applicazioni per un look cool. I modelli più d’effetto sono in colori accessi come il rosso o si distinguono perché in pelle metallizzata oro e argento.

Possiamo affermare che questo capo non ha controindicazioni d’uso e di indosso. Infatti, può essere una valida alternativa alla solita giacca o blazer. Se accostato a una pencil skirt, diventa estremamente sofisticato. Con una gonna a pieghe o plissettata ricorda un mix fra uno stile boho chic e una collegiale strong. Inutile dirlo, è perfetto con i jeans, ma altrettanto con un bel paio di pantaloni eleganti.

Insomma, se state cercando un capo spalla che sia un must del momento, il blouson di pelle è l’acquisto top su cui vale la pena puntare.

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
in data: