Chi ha detto che la sposa debba per forza indossare un abito bianco classico?  Sono mille i dubbi che assalgono le future spose….capelli raccolti o sciolti? Chignon o cosa? Bouquet minimal o importante?

Non è facile essere originali pur restando ancorati ai classici ma, per chi volesse scegliere uno stile alternativo, esuberante e giocoso anche per il giorno del Matrimonio ecco arrivare in aiuto la fantasia di Madame Vivienne.

La designer inglese, amata per i suoi eccessi, si prepara a sedurre le spose moderne con la collezione Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood Autunno/Inverno 2018/19 che include, appunto, una capsule collection di look sposa, presentata per la prima volta a New York City durante la Bridal Week di Aprile 2018.

Nella capsule collection dedicata alla sposa, Andreas Kronthaler ha onorato le sue origini austriache e il lavoro di Vivienne Westwood puntando su una collezione genderless che comprende giacche, gonne, abiti e corsetti.

Abiti che si ispirano alla tradizione austriaca, rigorosamente fatti a mano, vengono impreziositi da ricami floreali.

Bretelle da uomo in seta trasformano maxi gonne in eleganti abiti in twill di seta, tulle o jacquard di seta.

I veli removibili sono parte integrante degli abiti e posso essere indossati in svariati modi.

E poi ancora, abiti asimmetrici fluidi in satin di seta dicono addio ai classici metri e metri di taffetà.

Non possono mancare i corsetti, in organza con rose stampate o ricamate, che vengono sapientemente abbinati a gonne in taffetà dall’allure storico.

Una sposa che ha uno stile personale, un mood unico, ottenuto grazie a tecniche di taglio del tessuto innovative hanno creato forme uniche quadrate e organiche

Tecniche di  per sottolineare la bellezza distintiva della sposa e il suo stile personale.

“La sostenibilità significa indossare gli abiti più di una volta, mix-and-match i vari pezzi e giocare con i tessuti e i toni di bianco” ha dichiarato Andreas Kronthaler.

Per chi invece vuole il “su misura” ecco la linea Vivienne Westwood Made-To-Order, che permette di scegliere tra nove abiti iconici Vivienne Westwood, disponibili in georgette, satin di seta, taffetà e satin duchesse in vari colori.
I design classici dell’atelier Westwood sono rappresentati in questa collezione Made-To Order attraverso l’utilizzo di tecniche sartoriali tradizionale combinati da tagli storici e sperimentali.
I tagli sartoriali, le crinoline, i corsetti e le line morbide degli abiti da sposa sono fedeli alla filosofia di Vivienne Westwood che la femminilità deve essere celebrate.
Si possono acquistare presso le boutique Vivienne Westwood di Londra e New York.

Categorie: Moda Sposi Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: