“La moda è una forma di bruttezza così intollerabile che siamo costretti a cambiarla ogni sei mesi”… questo diceva Oscar Wilde.

Sarà vero quello che affermava il geniale autore? È possibile.

Da questa considerazione nasce la Spring Summer 2018 del Designer Gabriele Fiorucci con la su omonima collezione Gabriele Fiorucci Bucciarelli.
Un’ode al decadentismo fiorito europeo e ai suoi geni creativi.

Da quest’aforisma, prende spunto una collezione femminile, sensuale, romantica e voluttuosa, ma al contempo delicata, sensibile. Tutto nasce dal desiderio di fissare e mettere in luce dei punti cardine del suo stile. Una collezione, o meglio, un gusto che esiste in funzione della donna e “per” la donna, sempre con l’intento di esaltarla, con delle linee, dei motivi, colori e materiali che si fondono magicamente per creare un mood coerente e completo, tipico di una icona femminile moderna e complessa.

I tessuti protagonisti di questa collezione sono: chiffon leggeri, macramè laccati, voluttuosi plissè, reti e griglie di paillettes laminate. E ancora, fiori metallici iridescenti, organze bacchettate nei toni malinconici delle serate estive, che brillano e scaldano. Le forme avvolgenti sono spezzate da architettoniche strutture in crine che ricostruiscono con metodi antichi una silhouette perfetta e d’avanguardia.

Quasi un mantra: Contro la “noia” ma a favore della “bellezza”.

Una collezione che è nata per seguire la sua donna ideale nel corso di tutta la giornata, giocando e ammiccando, con tutte le caratteristiche del vero lusso totalmente Made in Italy, ma anche senza dimenticare la stagione estiva e le sue esigenze reali.

Fra le grosse novità che riguardano le creazioni di Gabriele, un passaggio importante, che ha segnato la definizione della distribuzione Italia con l’ingresso in alcune delle più importanti boutique italiane, e che ha preannunciato l’arrivo di grandi novità con la prossima Spring Summer 2019 – (sarà presentata il prossimo settembre a Milano) – oltre alla crescita del brand Gabriele Fiorucci Bucciarelli con il lancio del Profumo e una nuova licenza per la linea di Maglieria Esclusiva.

Bravo Gabriele, attendiamo con impazienza tutte le prossime sorprese che hai in serbo per noi.
Di FRANCO LORENZON

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
in data: