Moschino apre la sua boutique virtuale sul Tmall Luxury Pavilion di Alibaba, offrendo ai luxury consumers cinesi l’opportunità di scoprire la creatività di Moschino e portando in vetrina una selezione di capi delle sue ultime collezioni.

“Siamo entusiasti di fare il nostro debutto nel mercato cinese con Tmall”, ha dichiarato Gabriele Maggio, General Manager di Moschino.
“Per vincere nel mercato del lusso in Cina, è necessario conquistare i Millennials,  categoria nella quale vediamo già numerosi clienti del marchio Moschino e che intendiamo coltivare grazie alla collaborazione con Alibaba.
Non esiste infatti un partner migliore del Luxury Pavilion di Tmall per raggiungere questa fascia di acquirenti di lusso in Cina.
Con Tmall, stiamo costruendo un’esperienza social e digitale esclusiva, con lo scopo di rafforzare il nostro marchio ed espandere la presenza di Moschino nel mercato cinese”.

Il Luxury Pavilion, lanciato nel 2017, è una sezione solo su invito di Tmall (piattaforma B2C del Gruppo Alibaba) pensata esclusivamente per i consumatori di marchi premium, che offre un’esperienza altamente personalizzata ed esclusiva dal punto di vista della selezione dei prodotti, della brand experience e del servizio ai clienti.

Da oggi il flagship store di Moschino svela una selezione di articoli delle ultime collezioni e , in particolare, della collezione “Moschino X Tmall”, disponibile solo per i consumatori del Luxury Pavilion, disegnata da Jeremy Scott.

In tutto 6 articoli di ready-to-wear e accessori: una T-Shirt, una felpa, un hoodie dress, una maglia, un abito e un baseball cap, contraddistinti dalla grafica d’archivio Moschino Couture.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: