Miss Sixty cattura con un grande romanticismo e ci guida nel bosco incantato, un sognante bosco delle meraviglie che prende vita attraverso abiti e paesaggi suggestivi.
Nella nuova collezione, che unisce la dualità della natura e delle vibrazioni urbane, il brand punta su differenti materiali, tagli puliti e design moderno ma soprattutto sulla fantasia delle ali che si spinge al limite tra realtà e immaginazione.
A sedurre le ali dell’angelo che troviamo su t-shirt, gonne, felpe e jeans della collezione.

Le ali, elemento particolarmente amato dal fondatore Wicky Hassan, sono state realizzate in versione tridimensionale e volano assieme ai movimenti del corpo, evocando l’intrepido spirito della natura che è in ognuno fanciulla.
Il ricamo è una parte significativa della nuova collezione FW2018/19 “Angel Wonderland”; si avvale di tecniche innovative e maestria artigianale, dove le ali sono costruite con differenti fili: il cotone, la seta, la lana e il nastro e per realizzare ogni paio ci sono volute ben 96 ore di manodopera.

La lavorazione passa infatti attraverso otto processi che aggiungono una maggiore profondità e un maggiore dettaglio all’effetto intricato, grazie anche all’uso di orlature di colore grigio che ne accentuano il motivo floreale.

Il risultato è una collezione che comprende un’ampia proposta di stili tra cui: felpe con cappuccio, maglioni, magliette dal taglio over, giacche in denim, pantaloni e cinture in denim che incontra i bisogni della donna sempre alla ricerca di un’indole esclusiva e un temperamento elegante.

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: