Vans e il Van Gogh Museum annunciano con orgoglio la collaborazione dalla quale è nata una collezione realizzata ad arte, che vede i capolavori di Van Gogh riprodotti sugli iconici Classic e su diversi capi di abbigliamento Vans.

La collezione sarà disponibile a partire dal 3 agosto. Il Van Gogh Museum destinerà una parte dei profitti derivati da questo progetto alla tutela del patrimonio e della collezione d’arte di Vincent Van Gogh, garantendone l’accessibilità anche alle generazioni future. 

La collezione mostra l’evoluzione dello stile di Van Gogh attraverso il suo autoritratto dove l’artista cattura se stesso usando colori puri, accesi e una nuova tecnica che abbina colori complementari per creare profondità e intensità. Ritroviamo l’autoritratto di Van Gogh sulla Authentic e sulla Van Coch Oversized Tee abbinata.

Il gruppo finale di creazioni comprende un’ode al disegno dell’artista intitolando “Vecchio vigneto con contadina”, finemente stampato sulla Old Skool, e una versione speciale della Classic Slip-On sulla quale sono riprodotte parti delle lettere scritte da Vincent al fratello Theo. I designer Vans hanno riportato sulla Classic Slip-On stralci e illustrazioni di alcune delle 700 lettere che l’artista aveva inviato a Theo. I modelli Old Skool e Classic Slip-On saranno disponibili presso i punti vendita e multimarca selezionati.

La collezione sarà disponibile sul sito del Van Gogh Museum, in punti vendita e multimarca selezionati, oltre che sull’e-commerce del museo e nel negozio del Van Gogh Museum di Amsterdam a partire dal 3 agosto.

Un’occasione speciale per indossare l’arte e la vita di uno dei pittori che ha lasciato il segno nella storia della pittura mondiale.

Di FRANCO LORENZON

Categorie: Arte & Design Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: