Le belle giornate hanno ritardato lo shopping d’autunno per molte di noi. Se ancora non sapete come orientarvi con gli acquisti scommettete su capi dai tagli sartoriali e vagamente maschili per il giorno. Per la sera via libera a silhouette e dettagli ultra femminili che ricordano il glam degli anni ’80.
Di FRANCO LORENZON

I 4 PEZZI MUST PER IL GIORNO
I capi giusti per affrontare gli impegni del giorno ed essere una “Girl Power”?
Pezzi basici, che si rivelino dei magici passepartout da mescolare con il resto del guardaroba, tagli sartoriali e colori eleganti.

Fra i trend di punta da tenere sotto controllo? Lo stile maschile. Come capo-spalla, un trench che si possa indossare anche come cappotto. Il modello sporty/chic di BARBERRY, si rivela indispensabile in questa stagione.

Non può mancare nemmeno un blazer sartoriale, in tessuto check come quello realizzato da MICHAEL KORS COLLECTION, con una silhouette sciancrata che lo rende femminile. Come accessori: una borsa elegante ma versatile come la tote di FENDI, e una décolleté in vernice nera VALENTINO, resa più accattivante dal tocco cool del logo.

LE 4 SCELTE GLAM PER LA SERA
Per la sera, si cambia completamente scenario. Via libera a proposte femminili e accese che evochino il glam tipico degli anni ’80. Immancabile il colore e le stampe, tipiche del periodo e super trendy in questo momento.

Da avere l’abito di DOLCE&GABBANA, che svela le curve ma con il tocco di romanticismo dato dai volants, l’asso da giocarsi la sera. Anche una camicetta stampata, con piccole rouches come quella di GUCCI, non deve mancare per spezzare pantaloni e gonne nel classico nero.

Il vero “colpo di teatro” lo danno gli accessori: la piccola borsa gioiello firmata da GUCCI con borchie e flash di colore, accompagnata dallo stivaletto by SAINT LAURENT, altro must di stagione, questa volta però super scintillante e super colorato rivestito di glitter!

Categorie: Moda Donna Tag: , , , , , , .

Articolo pubblicato da
in data: