Tokyo, Giappone e Milano- UNIQLO, il colosso nipponico di abbigliamento low cost, terzo al mondo dopo Zara ed H&M, sbarca in Italia.

Quella di Milano è una delle aperture strategiche del colosso da 16 miliardi di euro di fatturato e arriva dopo quelle di Amsterdam e Stoccolma.

L’ingresso ufficiale nel mercato italiano con l’apertura del primo negozio a Milano sarà nell’autunno 2019.

Bel 1500 metri quadri su 3 piani (seminterrato, piano terra e primo piano)  in Piazza Cordusio, nel cuore del centro storico e a pochi passi da Piazza del Duomo, il negozio offrirà LifeWear per uomini, donne e bambini.

Tadashi Yanai, fondatore e presidente di UNIQLO e Presidente e CEO di Fast Retailing ne è entusiasta e ha dichiarato  “Siamo estremamente onorati e orgogliosi di entrare nel mercato italiano nel 2019. Milano è una delle capitali della moda più importanti e rispettate internazionalmente, nota per la sua cultura artigianale storica e per un design sofisticato ed elegante.

La spettacolare posizione del negozio e il nostro concetto LifeWear, basato sulla creazione di abiti che soddisfino le esigenze dello stile di vita di tutti, ci fa sperare che il pubblico di Milano e dei suoi visitatori accolga UNIQLO e lo faccia diventare parte integrante del suo quotidiano”

Una storia di successo quella di Tadashi Yanai che è partito da una piccola sartoria a conduzione familiare in provincia. Studio, disciplina e impegno lo hanno portato a laurearsi in economia e scienze politiche, a trasferirsi a vivere nelle grandi metropoli come New York e Londra, per poi è tornare a casa.

Un rientro carico di energia e voglia di costruire tanto che nel 1984 ha lanciato il primo negozio Uniqlo a Hiroshima e oggi, passata quota duemila, marcia serrato al ritmo di 300 aperture all’anno.
Il suo modello di business è ormai un mito in Giappone e, naturalmente, si prepara a diventar leggenda anche oltre i confini del Sol Levante.

Dopo il successo del lancio nei Paesi Bassi a settembre di quest’anno e la prossima apertura in Danimarca nella primavera 2019, l’Italia diventerà il decimo mercato di UNIQLO in Europa.

Presenza UNIQLO in Europa al 31 ottobre 2018
Russia: 32 negozi
Francia: 26 negozi
Inghilterra: 11 negozi
Germania: 9 negozi
Belgio: 3 negozi
Spagna: 2 negozi
Svezia: 1 negozio
Paesi Bassi: 1 negozio

Categorie: Fashion News.

Articolo pubblicato da
in data: