Per le vacanze di Natale e Capodanno 2018 gli italiani si preparano a partire.
Per le mete di lungo raggio la scelta premia l’Oceano Indiano, con Maldive, Mauritius, Kenya e Zanzibar.
Viaggi e tour, invece, prediligono Indocina, Australia, Giappone, Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Marocco e Giordania.
Nelle crociere di una settimana, insieme ai Caraibi, torna protagonista quella sul Mar Rosso.
In Europa il mercato si divide tra i tour in Gran Bretagna,Francia e Scandinavia e nei city break troviamo l’immancabile Vienna insieme a Praga e Budapest.
Per chi sceglie di stare in Italia la montagna, la settimana bianca, in particolare l’Alto Adige, la fa da padrona.
A fornire i trend decretati dai consumatori sulle partenze di fine 2018 è l’Osservatorio Atai Confindustria Viaggi che rappresenta oltre il 90% del tour operating nazionale e sottolinea anche come Cuba, Messico, Canada e Canarie siano mete meno ambite in questa fine anno.

Qualche curiosità sulle attrazione più prenotate al mondo nel 2018?
Si parte dal Colosseo, vera superstar, con oltre 7 milioni di visite.
Al secondo posto i Musei Vaticani seguiti dalla Statua della Libertà di New York e dal Museo del Louvre e dalla Torre Eiffel.
A Barcellona regina indiscussa rimane la Sagrada Familia seguita dal Golden Gate di san Francisco e dallo Stonehenge nel Regno Unito.
In Francia la reggia di Versailles rimane una meta irrinunciabile come pure il Canal Grande a Venezia, in Italia.

Categorie: Viaggi.

Articolo pubblicato da
in data: