L’Universo surreale e alternativo di BIUU porta in scena lo Spazio, in chiave moderna, attraverso 30 look uomo e, per la prima volta, 10 look donna.

BIUU – il brand cosmopolita di luxury prêt-à-porter lanciato dal fondatore e creative director Wu Hao – presenta in occasione di Milano Moda Uomo il suo look rivoluzionario e avant-garde nella collezione autunno-inverno 2019-20, con uno special show che si terrà presso lo Spazio Gessi in via Manzoni 16A.

Il motivo ispiratore della collezione è l’idea futuribile di uno spazio avvolgente e multidimensionale, astratto e pragmatico insieme, scenario privilegiato in cui si muove un uomo dinamico ed esteta amante di un design originale. La collezione è sofisticata e si articola in tre tematiche, alla ricerca del mistero di Maya e di elementi futuristici da mixare all’interno della dimensione intellettuale che definisce l’universo BIUU, creando una reazione chimica.

Materiali nobili come la pura lana e il nylon proposto in inediti collage materici e intessuto di parti metalliche per una collezione ricca di lampi di luci e colori.

Si parte dalla Saint Collection declinata in materiali nobili come la pura lana ma anche il . La tecnologia è l’anima del tema Vanguard pensato per la vita all’aria aperta con fibre hi-tech e applicazioni di tessuti riflettenti con forme grafiche e volumi generosi e loose. Le linee essenziali enfatizzano i tessuti; le stampe e i colori richiamano al tema Devildom; emerge una profusione di pattern digitali e tessuti lussuosi; la maglieria, le stampe, e i ricami sono protagonisti, elaborati attraverso lampi di un blu violaceo e luci colorate fantastiche che richiamano l’Universo letto in chiave cyber.

Must della collezione “Lost in Maya Outer-Space” della FW 2019.20?
Il parka oversize con cuciture inside-out.

Categorie: Sfilate Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: