Love Lock - La nuova collezione di Borse di Louis Vuitton

Le borse Louis Vuitton e la nuova collezione Love Lock

Si chiama Love Lock la nuova collezione di borse Louis Vuitton per la Primavera Estate 2019. Speedy, Neverfull, New Wave...sono tanti i modelli riletti.

Louis Vuitton riesce sempre a sorprendere i suoi estimatori con le collezioni stagionali, piccoli capolavori che si vanno ad aggiungere alla vasta offerta di prodotti.

Da anni la Maison sorprende con capsule collection e collaborazioni esclusive che rileggono le iconiche borse Louis Vuitton in chiave colorata e divertente, aggiungendo sofisticati dettagli.

Per la primavera estate 2019 la Maison ha arricchito sia i suoi pezzi storici che i modelli più attuali con sofisticati dettagli.

La nuova collezione di borse firmate Louis Vuitton si chiama ” Love Lock Collection”. Già dal nome l’allusione a inserti romantici è assicurata e si prepara a diventare una fantastica sorpresa per San Valentino.

Cuori, serrature e chiavi, in rilievo o incastonati, rendono dannatamente romantici i modelli Speedy, Neverfull, Twist, Alma, NèoNoè, New Wave…

Se i disegni metallici oro e argento sono in rilievo sulla tela Monogram, nella versione in Epi e vitello sono incastonati o posizionati come charms.

Come per le altre collezioni stagionali, queste borse differiscono anche nel prezzo rispetto ai modelli a cui si rifanno.
Se la versione Alma BB in pelle costa circa 1620 dollari quella aggiornata nella collezione Love Lock raggiunge circa i 2170 dollari.

Diciamo che i prezzi delle borse Louis Vuitton “Love Lock” vanno dai 1120 dollari ai 3950 dollari circa.

La New Wave di Louis Vuitton, qualche curiosità

Dal suo debutto il successo è stato continuo. La New Wave di Louis Vuitton ha profonde radici nel passato e nella tradizione della Maison.

Non tutti sanno che si ispira a un baule proveniente dagli archivi della Maison che conteneva ben 12 paia di scarpe, con strisce colorate ondeggianti che risaltavano sul classico motivo monogram.

Già dal nome è chiaro come questa borsa evochi la musica, il  un genere, il New Wav,e dopo oltre 40 anni è ancora  capace di emozionare e rimane nell’opinione collettiva sinonimo di un atteggiamento positivo, dirompente, modaiolo e cool ante-litteram.

Un mix di influenze che rendono unica la New Wave , un capolavoro di pelletteria realizzata con la morbida pelle trapuntata e lavorata con un esclusivo motivo a onde che ne definisci e ne esalta la silohuette.

Dal suo debutto questa lavorazione trapuntata, morbida e calda, è diventata, insieme al mitico motivo Monogram, un segno distintivo della Maison.

La new Wave di Louis Vuitton

La Speedy di Louis Vuitton, qualche curiosità

La Speedy, borsa per eccellenza di Louis Vuitton, il bauletto in tela monogram è entrato nella storia della pelletteria con prepotenza.

Conosciuto anche con il suo nome proprio, Speedy, la borsa cult di intere generazioni, è sul mercato in quattro dimensioni diverse, si parte dalla 25 e si arriva alla 40 (borsone da viaggio vero e proprio).

Nata negli anni ’30, sono state infinite le rivisitazioni dei pellami e delle collaborazioni svolte negli ultimi 80 anni.

Quella che all’epoca fu una vera e propria rivoluzione, era stata inizialmente pensata come versione ridotta della sacca Keepall, oggi è ancora uno dei miti indiscussi della Maison.

La nuova borsa Speedy di Louis Vuitton

La borsa Speedy Bandoulière 30 è realizzata in tela Monogram, ornata dai romantici motivi Love Lock della Collezione Primavera-Estate 2019. Le chiavi, i lucchetti e i boccioli, metallizzati e colorati, rendono omaggio a Louis Vuitton e a Parigi, sede della Maison e città degli innamorati. L’esclusivo modello si rivela un regalo ideale per il giorno di San Valentino.

La Neverfull di Louis Vuitton, qualche curiosità su una Shopper dannatamente cool

Un’altra it-bag della Maison, lanciata nel 2007, è l’iconica borsa Neverfull. Già il nome è evocativo di quanto questo modello sia capiente e capace di contenere tutti gli effetti personali di qualsiasi donna. Le shopper bag da sempre sono le alleate perfette per l’ufficio e weekend fuori porta.

La borsa Alma BB di Louis Vuitton, qualche curiosità

La borsa Alma BB di Louis Vuitton

L’affascinante Alma BB trae ispirazione dall’originalità dell’iconico modello in stile Art Déco, lanciato nel 1934. Questa versione in miniatura nello scintillante Monogram Vernis è perfetta per riporre le chiavi, il portafoglio, lo smartphone e il rossetto. L’Alma BB può anche essere portata a tracolla per lasciare libere le mani e, nella nuova collezione Love Lock è dannatamente intrigante.

Qualche curiosità sulla sfilata Primavera Estate 2019 di Louis Vuitton

Louis Vuitton - i dettagli della sfilata

La nuova collezione Love Lock di Louis Vuitton si sposa perfettamente con la collezione primavera estate 2019 del brand, una linea dannatamente cool che è andata in scena nella spettacolare cornice del Louvre su una passerella luminosa. Per questa stagione, Nicolas Ghesquière ha intrapreso un’avventura di pura esplorazione sartoriale, trasportandoci in un mondo totalmente nuovo e mai immaginato.

Il classicismo controbilancia luoghi esotici; la raffinatezza del savoir-faire contrasta con la robustezza di attrezzature nomadi. I rilievi dei vestiti creano essi stessi dei panorami; il confronto di colori e motivi raccontano una storia di avventura. Questa viaggiatrice trasmette un mondo che lei stessa ha creato. La Maison Louis Vuitton attraversa e mescola i territori, creando un’illusione di geografia ideale.

Grafica futuristica in contrasto con stampe floreali colorate e classico Monogram, che contribuiscono a un fascino stratificato. Il savoir-faire della Maison è evidente nei dettagli come la sartoria impeccabile, maglie ricamate con paillettes e costruzioni esagerate delle maniche. Numerose le reinterpretazioni dei bauli Louis Vuitton, comprese le borse ispirate alla valigia e Petite Malles dalla pelle esotica.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy