regali non desiderati

Come sbarazzarsi dei regali non desiderati

Cosa fare quando si ricevono regali che proprio non ci piacciono? Buttarli? Macché, sul web possiamo "riciclarli", ecco come fare.

Lo sappiamo bene come succede: vedi quel cappottino in vetrina che ammicca proprio nella tua direzione e non puoi fare a meno di portarlo a casa, con lo sconto del 50% tra l’altro! O, ancora, hai fatto l’errore di dire che volevi riarredare casa, così gli amici, presi da un raptus che interior design scansati, ti hanno inondato di vasi, cornici e piccoli oggetti d’arredo… rigorosamente non nel tuo stile. E che dire degli ultimi regali “non graditi” ricevuti per il tuo compleanno o all’ultimo Natale? Sono lì a prender polvere e a rubare prezioso spazio nel tuo armadio e nel ripostiglio. La soluzione? Rivendere tutto! Macchè, non è affatto una mancanza di rispetto… E poi coi soldi recuperati puoi prendere qualcosa di veramente utile e indispensabile: come quel top griffato che ti fa l’occhietto ogni volta che passi dalla via dello shopping, per esempio!

Vuoi rivendere? Clicca qui!

Rivendere, ok. Ma dove? Sul web esistono molte soluzioni per racimolare qualche soldo con l’usato. Sono tante le piattaforme che consentono la compravendita di abbigliamento e oggettistica varia con un semplice click.

eBay

Il più quotato è indubbiamente eBay. Sul sito di vendita e aste on line si incrociano i desideri di milioni di compratori e venditori. Ma c’è di più: per poter gestire tutte le vendite in modo intuitivo e veloce, eBay e Packlink PRO hanno sviluppato il Gestore delle spedizioni su eBay.
Per attivare la gestione delle spedizioni eBay con Packlink PRO in modo totalmente gratuito e spedire a costi contenuti, devi solo connettere il tuo account eBay al software Packlink Pro, il quale importa automaticamente le vendite dalla sezione ‘Il mio eBay’ in modo da poterle convertire in spedizioni in pochi clic. Il servizio ti consente inoltre di selezionare il corriere e di controllare lo stato delle tue spedizioni eBay da un’unica piattaforma.

Subito.it

Uno dei siti più utilizzati dal popolo del web per vendere online l’usato è Subito.it. Il famoso portale ti permette di inserire gratuitamente annunci di vario tipo, selezionando la categoria di appartenenza per una fruizione più agevole del servizio. Per completare il tuo annuncio, basta inserire anche il prezzo che intendi realizzare e il Comune in cui ti trovi, così da aumentare le chance di trovare un acquirente nelle immediate vicinanze.

Depop

È l’app usata anche dalle celeb per svuotare l’armadio: per intenderci, anche una fashion addicted come Chiara Ferragni vende lì i suoi capi più cool! Puoi vendere di tutto: dai minidress, alle felpe, dai maglioni all’abbigliamento sportivo passando per scarpe borse e accessori. Basta iscriversi e scattare la miglior foto possibile al capo che vuoi vendere, mostrandone dettagli ed eventuali difetti. E se non vuoi vendere nè comprare? Su Depop puoi anche scambiare!

Rebelle

Hai usato vintage e di lusso? Per vendere capi firmati puoi optare per una piattaforma del calibro di Rebelle, che garantiscono agli acquirenti l’assoluta autenticità dei capi, avvalendosi di esperti per la valutazione degli articoli. Il portale è abbastanza intuitivo ed è disponibile anche la versione app.

NATIVE ADVERTORIAL

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy