San Valentino 2019 : Beauty e Stile

San Valentino 2019: i consigli per renderlo indimenticabile

Dal trucco al vestito, i consigli dello stylist per rendere questo San Valentino 2019 davvero indimenticabile. Una mini-guida beauty chic!

Ci siamo ragazze! Finalmente è San Valentino. Eravate in molte ad attendere questa ricorrenza per organizzare una serata davvero speciale. Bando a tutti i formalismi e alle motivazioni consumistiche, se siete delle romantiche vi aspetta un piccolo vademecum per essere al top in questa ricorrenza. Non ci credete? Leggete il pezzo e scoprirete come rendere il vostro 14 febbraio 2019 una giornata indimenticabile!
Di FRANCO LORENZON

Il colore di San Valentino? Il rosso!

Quando si parla di rosso, il suo significato energetico corrisponde alla forza di volontà e alla determinazione nell’inseguire il successo. Una signora a cui una cromoterapeuta aveva consigliato di vestirsi con questo colore, disse di aver saltellato per tutto il giorno dopo aver indossato l’abito rosso. Sapevate che il giorno della settimana in cui si potenziano i suoi benefici indossandolo è il martedì.

A beneficiare delle sue indicazioni sono persone con carnagione olivastra, occhi e capelli scuri con tendenza a problemi circolatori o appaiano emaciate e anemiche. Se cercate un effetto afrodisiaco, consumate del cibo che sia appartenete a questo colore: foglie e radici di barbabietola, ravanelli, melanzane, mele rosse, tutti i frutti dalla buccia rossa, more, ribes e peperoni rossi. Inutile ricordarvi che se deciderete di indossare un abito rosso, avrà un effetto eccitante sotto ogni punto di vista.

A buon intenditore poche parole.

Per fare colpo, scegli i capi giusti

Lo abbiamo già detto: il colore da indossare è il rosso. Come fare però per non cadere in una “buccia di banana”, con un look sbagliato in questo giorno così importante? Semplicemente scegliendo dei pezzi appropriati alla propria fisicità. Ecco qualche dritta da tenere ben a mente:

Se siete alte e di costituzione importante

Cercate di scegliere delle maglie o cardigan con maniche a kimono: riproporzionano. Osate con un bel pantalone fluido, fitness o zampa, visivamente sono i più indicati per voi. Per gli accessori? Borse grandi, calzature basse e accessori maxi.

Se avete una silhouette morbida

Sicuramente un abito in pizzo svasato o con gonna a ruota anni ‘50 vi donerebbe. Le scollature a “V” o all’americana valorizzano il vostro seno. Se invece preferite spezzare: fatelo con una gonna dritta e una camicetta in un tessuto femminile. Ai piedi un bel sandalo o decolleté con tacco, aiuta sempre a slanciare la figura.

Se avete una figura piccolina e minuta

Lasciatevi tentare dal fascino dei tubini anni ’60, valorizzano il vostro fisico. Preferite i modelli di pantaloni e gonne dal taglio diritto: a leggins per i pantaloni e tubino o svasata per la gonna. Evitate di indossare tacchi esagerati o plateau da “trampoliere”, non fareste altro che evidenziare la vostra statura mignon.

Se siete molto filiforme

Il vostro must? Un tailleur dalla linea maschile con il vostro fisico androgino vi farà sentire super chic. Non possono mancare nemmeno le camicie dal sapore maschile. Via libera a sovrapposizioni con t-shirt e maglie una sopra l’altra. Anche i pantaloni non si distanziano di molto come genere: i modelli morbidi o boyfriend sono i migliori per voi.

La seduzione passa anche attraverso l’intimità di coppia

Quale miglior occasione se non questa per parlare del dopo cena e di quello (si spera) succederà in questa serata dove la coppia festeggia l’amore. Se è vero che fare l’amore fa bene all’amore, secondo le ultime scoperte, pare faccia bene anche alla salute.

Un passaggio importante lo svolgono le zone erogene, quelle parti del corpo che se accarezzate, sfiorate, leccate, determinano intense sensazioni di piacere. La prima in assoluto è il cervello: se piace un certo suono, odore o gesto, il corpo risponde ricettivamente alle varie possibilità del sesso.

Quali sono queste zone erogene? Le primarie, le conosciamo tutti si trovano nelle aree dei genitali e del seno, non tutti sanno però che anche zone come: nuca, orecchi, bocca, schiena, piedi e ascelle se sollecitate in modo adeguato, procurano piacere. Ecco qualche dritta per risvegliare il desiderio sessuale del partner.

ORECCHI: provate a penetrarli dolcemente con la lingua o a mordicchiare il lobo.
LABBRA: sfioratele con le dita, mordicchiatele pianissimo mentre sussurrate dolci parole.
ASCELLE: quando l’attrazione è al massimo il loro odore può avere un effetto molto eccitante.
INTERNO COSCE: se sollecitate con carezze e piccoli baci, si rivela un gesto molto afrodisiaco.

E in tavola cosa non dimenticare? Qualcosa di …dolce!

Mai come nella giornata del 14 febbraio l’amore si festeggia mangiando qualcosa di dolce. A venirci in soccorso con una deliziosa ricetta che farà capitolare qualsiasi coppa nel turbinio dei sapori più avvolgenti ci ha pensato Ramona Votta, food blogger fra le più amate dei social, il suo Instagram “ramona_storiedicucina” è seguitissimo. La ricetta che ci propone è: Torta Cremosa Ricotta e Cioccolato (senza farina).

Torta per San Valentino
INGREDIENTI:
500 gr di ricotta
2 uova
120 gr di zucchero
1 tazza di caffè
100 gr di cioccolato fondente
Scorza di arancia grattugiata
Mezza bustina di lievito
PROCEDIMENTO:
1 Dividete i tuorli dagli albumi, montate quest’ultimi a neve ben ferma e tenete da parte.
2 In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero e la scorza di arancia, fino a ottenere un composto omogeneo.
3 Sciogliete a bagnomaria il cioccolato poi aggiungeteli agli altri ingredienti insieme al caffè, mescolate per bene stando attenti a non formare grumi.
4 Aggiungete anche il lievito e mescolate.
5 Unite anche gli albumi montati facendo attenzione a non smontarli, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
6 Imburrate e infarinate con uno stampo, verso il composto e fatelo cuocere nel forno già caldo a 200° per circa 30/40 minuti.
7 Fate sempre la prova stecchino.

Ci vuole anche un brindisi all’amore

In una ricorrenza come questa dare sfoggio delle proprie abilità anche quando si tratta di scegliere il vino giusto mentre ci si guarda negli occhi è fondamentale. A suggerirci il nettare degli dei più appropriato ci ha pensato Alessio Leo Servidio, giovane sommelier fra i più apprezzati del momento.

Con il nome di “enotorious” nel suo profilo Instagram si sta distinguendo con i suoi consigli da vero esperto. Ecco cosa ci ha detto” Diciamoci la verità, tirare fuori la bottiglia giusta è fondamentale. Ovviamente la scelta dovrà rispecchiare i vostri gusti ma in linea di massima posso dirvi che con lo Champagne non si sbaglia mai”. Il nostro sommelier prosegue “ Date un’occhiata alla carta dei vini e scegliete quello che più vi ispira, ma in generale il mio consiglio andrebbe su “Pol Roger” e “Krug”. Nel caso la cena fosse a base di carne: se i piatti sono decisi sceglierei un Amarone, nel caso di un menu più semplice si può optare per un Chianti”.

Anche l’acconciatura ha il suo peso

Siete delle fashion addicted e volete avere sempre un look all’ultimo grido, partendo dalla testa? Direttamente dai backstage dalla recente Fashion Week di New York ecco un’idea perfetta per chi ama i capelli raccolti, ma cerca qualcosa di cool.

Questo nuovo chignon, così lo potremmo chiamare, si rivela l’idea giusta per avere un’acconciatura sexy ma anche di classe. Eugene Souleiman, hairstylist di fama internazionale e ambassador di GHD ha proposto questo raccolto per lo show di Dion Lee.

Si tratta di una coda bassa, attorcigliata su se stessa come un torchon, portata lateralmente con le punte verso l’alto. Semplice ma di grande effetto. Date un occhio alle immagini e copiatelo!

Un make up che lo streghi

Per realizzare un trucco che lo incanti tutta la serata, occorrono i prodotti giusti.

Ecco quelli che sfilate.it ha scelto per voi. Addio filtri di Instagram, ci vuole Instant Poreless di CLARINS (€26), in un solo semplice gesto, opacizza la pelle, sfuma i pori e regala un colorito fresco e luminoso.

Subito dopo applicate un fondotinta che renda l’incarnato impeccabile e fresco per 10 ore, il prodotto giusto? LAVERA Soft Liquid Foundation (€9,99).

Ora concentratevi sullo sguardo e ricreate delle sfumature audaci con l’aiuto di Sweethart Eyeshadow Palette di KIKO MILANO (€14,95).

Se volete sopracciglia perfette usate una matita specifica vegana formulata al 100% con ingredienti di derivazione naturale come Brow Definer di AVEDA (€22,50).

Ultimo step del trucco degli occhi il mascara.

Desiderate un effetto ciglia finte? Il prodotto top è Outrageus Oversize Lashes Mascara Volumizzante di SEPHORA (€18,90).

Se volete scolpire il viso, riscaldare gli zigomi e illuminare l’incarnato utilizzate Mosaic Glow Blush di NARS (€ 40). Infine, per farlo pendere letteralmente dalle vostre labbra ci vuole il rossetto giusto, Grand Rouge Mat di YVES ROCHER (€14,95) è il vostro lipstick.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy