Al via Mido 2019

Al via Mido 2019: la fiera degli occhiali da sole e da vista

Diesel, Tod’s, Timberlad, Swarovski eyewear, Tom Ford e altri ancora. Mido 2019 si conferma un evento davvero imperdibile!

Manca pochissimo all’apertura della 49^ edizione di Mido, la Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia che accende i riflettori sull’occhialeria di tendenza.

La fiera che presenta in anteprima le nuove linee e gli orientamenti eyewear per la nuova stagione prenderà il via domai 23 febbraio a Milano (Rho Fiera) per chiudere il giorno 25.

Spazi espositivi sold out, con circa 1320 aziende partecipanti, Mido si riconferma uno degli eventi più attesi nel mondo della moda.

Tra le novità di quest’anno ampio spazio anche alla tecnologia con un’attenzione special al mondo del digitale: la nuova app, rinnovata nella grafica e nei contenuti, permetterà di ottenere il pass d’ingresso, consultare il catalogo, accedere agli espositori e visitare i siti delle azienda.

Questa non è però l’unica novità della 49^ edizione.

Tra le innovazioni anche la collaborazione con la società di analisi di previsione delle tendenze Wgsn, che presenterà le evoluzioni dello stile e del costume.

Spazio anche alle tendenze che arrivano dall’estero, soprattutto dai mercati di Russia, Cina, Giappone e Stati Uniti, grazie alla ricerca Optical Monitor, realizzata in collaborazione con Gfk e Silmo, che fornirà interessanti spunti su quanto sta succedendo fuori dai confini nazionali.

Non mancheranno poi i consueti incontri, seminari e presentazioni che, come ogni anno, animano l’evento attirando numerosi appassionati del mondo dell’occhialeria desiderosi di scoprire gli ultimi progetti e innovazioni nel campo dell’eyewear. Insomma, Mido 2019 si riconferma come una kermesse del glamour, una fucina di idee, tendenze, nuovi business e prodotti eyewear creati dai designer più amati.

Tra i nomi più attesi spicca sicuramente quello di Été Lunettes, brand di occhiali fashion in Limited Edition, che presenterà la nuova linea di modelli ispirati nuovo trend pop retrò, realizzato a partire dall’eterea purezza del plexiglass, dalla lucentezza del metallo e dallo spessore dell’acetato. Raffinatezza e leggerezza sono due tra le caratteristiche più ricercate, grazie anche al sapiente utilizzo di piume e perle nere e bianche incastonate nelle aste degli occhiali.

Leggerezza e funzionalità per la proposta made in Italy di Blackfin che lancia il modello “Coral Cove”: un over esagonale realizzato in pregiatissimo titanio giapponese ultra leggero studiato per chi vuole sfoggiare co orgoglio la propria personalità. Funzionali e glamour anche le lenti intelligenti, come le fotocromatiche Transitions su montatura firmata IC Berlin, che si adattano all’intensità della luce diventando l’accessorio must have per la primavera estate 2019.

E se le lenti intelligenti sono il simbolo della tecnologia che avanza, l’innovazione eyewear è proprio la parola chiave del Mido 2019. Lo sa bene Dsquared2 che presenta una linea di occhiali dalla forma ultra-futuristica e dai volumi audaci con una shape a gatto molto pronunciata: il mix perfetto tra l’attitudine sportiva e il gusto raffinato.
Anche Saraghina interpreta appieno il concetto di innovazione reinventando l’occhiale come simbolo espressivo delle proprie molteplici identità. Il brand romagnolo intende stupire il pubblico del Mido 2019 portando all’evento un’installazione di 1.000.000 di cannucce per richiamare alla sostenibilità.

Tra le novità nel campo dell’occhialeria, anche la riscoperta del sapore sportivo e dell’occhiale a mascherina proposto nella collezione di occhiali da sole di Prada Linea Rossa. Il frontale ampio e avvolgente con lenti forate è messo in risalto dal profilo irregolare e le aste sono caratterizzate dal disegno bold. La costruzione in fibra di nylon con finitura gommata garantisce resistenza e comfort di calzata.

Trendy e sporty anche la proposta di Porche Design che con la nuova collezione ridefinisce i suoi modelli culto e assicura massima leggerezza grazie all’utilizzo di titanio ultralight. Gli occhiali in stile aviator sono sicuramente una delle tendenze principali del 2019 e garantiscono a chi li indossa uno stile contemporaneo.

Porche Desgin lo realizza con il modello Aviator RX P’8355, un occhiale che continua ad imporsi attraverso le sue apprezzate forme puriste. Il design funzionale e ultraligth è da sempre una delle caratteristiche che accompagna l’occhialeria del brand divenuto celebre anche grazie all’inconfondibile design e al rivoluzionario meccanismo di sostituzione della lente.

Mascherina metallica super trendy caratterizzata da un frontale impattante con il logo Victoria’s Secret laserato nella parte superiore della lente ed iconiche strisce nella parte inferiore. Barra metallica che percorre tutta la montatura e terminali in acetato.
Estetica pop e stile giocoso per le lenti MiuMiu Clouds, mentre il trend classico è quello seguito da Pugnale che presenterà, in occasione di Mido, modelli dai materiali classici ma impreziositi da dettagli elaborati grazie a tecniche sempre più performanti. Il brand presenterà due limited edition: il modello Folly, realizzato in 80 pezzi in collaborazione con “Il Ballo del Doge” e La Matta, ispirato alle carte da gioco per forma e colori. Il dettaglio prezioso che lo contraddistingue è il rivestimento in oro 24kt con spennellate di colore fatte a mano che rende ogni pezzo unico.

E ancora Diesel, Tod’s, Timberlad, Swarovski eyewear, Tom Ford e altri ancora. Insomma, un evento davvero imperdibile!
Di Sonia Russo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy