Gianluca Capannolo fw 2019/20

Gli anni ’60 ispirano la fw 2019/20 di Gianluca Capannolo

Colore, estro e fantasia ma anche essenzialità, minimalismo e audacia. Gianluca Capannolo rende omaggio alle Dive degli anni '60.

Il fascino degli anni ’60, la sofisticata sensualità di Silvana Mangono e pattern memorabili ispirano la collezione del prossimo autunno inverno 2019/20 di Gianluca Capannolo.

Colore, estro e fantasia ma anche essenzialità, minimalismo e auduacia, quello del designer è un omaggio sussurrato alla bellezza di una delle Dive più amate dal cinema italiano.

Silvana Mangano, volto di Luciana, nel film La mia Signora (Mauro Bolognini, 1964), e di Strega Bruciata Viva (Luchino Visconti, 1967), permane nell’immaginario collettivo con la sua eleganza statuaria, interpretata da Gianluca Capannolo attraverso il ritorno a linee pure e geometriche che ridefiniscono un nuovo minimalismo.

Un’attenzione speciale alla cappa, declinata in forme a cerchio, mezzo cerchio e linea a clessidra, pezzo icona dell’estetica Sixties.
Il cappotto è co-protagonista all’interno della collezione, sviluppato in una varietà di forme e volumi per incontrare la silhouette di ogni donna.

Lo studio dei tessuti attinge ai pattern memorabili del decennio beat: check e pied-de-poule di lana sono proposti nel tradizionale binomio black&white o si accendono di toni psichedelici come il pink e il giallo vitamico, abbinati al bianco ottico.
Macro chevron grafici instillano nella collezione un incomparabile sapore couture.

Carattere sporty-chic per gli impermeabili tecnici, che rielaborano il tessuto check in versione spalmata e si alternano a capi spalla over in tessuto techno stretch.

Per la sera, una femminilità ricercata si adorna di texture impalpabili come il satin martelé e il crepon di seta o sceglie d’impreziosire tessuti e geometrie strutturate con piume di struzzo dalle tinte forti.

Completano la proposta accessori gli avvolgenti cuissardes, gli stivali e gli ankle boots che citano materiali e tessuti del ready to wear.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy