Le mete top del 2019? Eccole!

Viaggi: le destinazioni migliori da visitare nel 2019

Vacanze e viaggi: quali sono le destinazioni migliori da visitare nel 2019 per vivere indimenticabili emozioni e magiche esperienze? Scopriamolo insieme!

Lo sappiamo: stai già pensando alle prossime vacanze e ai possibili viaggi da fare. Del resto l’antidoto migliore al grigiore invernale è proprio progettare e sognare la bella stagione.

Ma quali sono le destinazioni migliori da visitare nel 2019 per vivere indimenticabili emozioni e magiche esperienze?

Tu pensa a preparare i bagagli, senza dimenticare di infilare in valigia quel delizioso bikini che esalta la tua abbronzatura, perché a organizzare le vacanze ci pensiamo noi! Anzi, ci ha già pensato Lonely Planet che, come ogni anno, che ha pubblicato la guida Best in Travel dedicata proprio alle destinazioni migliori da visitare e a quali viaggi non rinunciare.

Viaggi: Copenaghen

Perché andare. Se è stata indicata come la migliore meta in assoluto, un motivo c’è, anzi tanti. Tanto per cominciare è la meta green per eccellenza, quindi cosa c’è di meglio che lasciarsi ispirare dall’ecosostenibilità ambientale ampiamente diffusa in loco? Copenaghen, inoltre, ci piace perché ha lo sguardo costantemente rivolto al futuro tra progetti d’agricoltura urbana e mercati navali riconvertiti in mercati artigianali.

Dove dormire. Hotel a 5 stelle ma… lowcost? A Copenaghen è possibile! Al Danhostel Copenaghen City, ad esempio, pernotti a partire da 20 € a notte: è il primo ostello a cinque stelle della città e si trova a due passi… praticamente da tutto! La base perfetta per la vacanza ideale.

Cosa fare. La città offre molte possibilità, dal classico giro in acquabus al parco dei divertimenti Giardini di Tivoli, a cui non potete non dedicare una giornata. Ma per un’esperienza davvero suggestiva, fate un salto al castello Amalienborg, residenza della regina Margherita, a mezzogiorno in punto: assistere al consueto cambio della guardia è un momento davvero speciale.

Copenaghen

Viaggi: Sri Lanka

Perché andare. Per la sua cultura millenaria, perché a dieci anni esatti dalla fine della guerra civile, vanta il fascino tormentato di una terra dalle mille sfaccettature. In barba a ciò che si pensa, la cosiddetta “lacrima dell’India” non è solo una meta per intrepidi viaggiatori, ma con il suo mare cristallino e la natura rigogliosa conquista anche i traveller più pretenziosi: sono molte, infatti, le località dedicate al relax con le tante spiagge deserte dalla sabbia dorata, al benessere e alla buona cucina.

Dove dormire. Dormire in Sri Lanka non è affatto un problema: se preferite viaggiare low cost non faticherete a trovare una sistemazione in piccoli hotel e guest house con prezzi che variano tra 30 € e i 50 € a notte per una doppia con colazione inclusa. Per chi, invece, ama il campeggio, ma solo se di lusso, segnaliamo le incantevoli tende del Wild Coast Tented Lodge, al confine con lo Yala National Park. E, a proposito di lusso, segnaliamo spa del Santani Wellness Resort vicino alla bellissima Kandy.

Cosa fare. Da vedere assolutamente è l’antica fortezza di roccia Sigiriya del re Kasyapa.

Sri Lanka

Viaggi: Hong Kong

Perché andare. Perché Hong Kong non solo frenesia da centro finanziario. E’ anche il fulcro della street art, oltre che la città dei panorami mozzafiato. Tra un grattacielo e l’altro, infatti, è possibile scorgere i della sua storia, per non parlare della sua scena avant-garde in pieno fermento.

Dove dormire. Per turisti che non devono chiedere mai, sono numerosi gli hotel di lusso in cui alloggiare, dall’Hong Kong Penisula, che ha persino un eliporto sul tetto, al Regal Airport Hotel Hong Kong, hotel di lusso con due piscine e spa.

Cosa fare. Visitare il distretto di Sheung Wan ai Police Married Quarters, una ex stazione di polizia che oggi ospita artisti e designer emergenti e attraversare il Victoria Harbour con lo Star Ferry.

Hong Kong

Viaggi: Zimbabwe

Perché andare. Se ti piace sentirti una viaggiatrice, e non una turista, allora questa è la meta ideale! Il paese africano, oggi molto sicuro per chi lo visita, è ricco di meravigliose attrazioni naturali e costellato di piccoli villaggi rurali sperduti nell’arida savana. E’ inoltre possibile passeggiare tra gli animali senza guida.

Dove dormire. Per entrare in contatto con la natura, non c’è niente di meglio di un safari. Puoi alloggiare ad esempio al Changa Safari Camp, un campo tendato remoto dall’atmosfera familiare, situato proprio sulle sponde del Lago Kariba all’interno del parco.

Cosa fare. Impossibile andare nello Zimbabwe senza visitare alcune meraviglie della natura come le Cascate Vittoria o il Monumento Nazionale del Grande Zimbabwe, un’area archeologica indicata come la dimora della regina di Saba.

Zimbabwe

Viaggi: Piemonte

Perché andare. Perché è parte della nostra cultura e… perché si è guadagnata il primo posto nella classifica delle regioni da visitare nella guida Best in Travel 2019! Il Piemonte è un mix perfetto tra storia, arte, natura ed eccellenze enogastronomiche che tutti hanno il diritto di conoscere.

Dove dormire. Confessa, quante volte hai sognato di dormire in un castello? In Piemonte puoi farlo davvero. Esistono infatti numerosi castelli riconvertiti in hotel di charme. Le caratteristiche? Camere da sogno, atmosfere regali, confort, grandi camini e giardini da favola. Se l’idea ti stuzzica, ti segnaliamo Castello dal Pozzo, con vista sul Lago Maggiore a Oleggio Castello (Novara) e il Castello di Guarene, in provincia di Cuneo.

Cosa fare. Il Piemonte offre numerosi attrazioni artistiche, culturali e storiche, alcune davvero particolari. I viaggiatori più arditi non resisteranno al Ponte Tibetano, una traversata di 468 metri a 40 metri di altezza sulle Gorge di San Gervaso. E per chi va a caccia di emozioni, segnaliamo Alpyland, una pista di bob su rotaie simili alle montagne russe che si sviluppano in discesa su un percorso di 1200 metri e un dislivello di 100 metri.

italy-1785754_640

Non vi resta che scegliere quale sarà la giusta meta per i vostri viaggi estivi e non solo!

Di Sonia Russo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy