mandorle-e-castagne

Pelle idratata: farina di castagne e olio di mandorle

Pelle idratata: proviamo la farina di castagne e l'olio di mandarle tutto handmande. I rimedi della nonna funzionano anche per un incarnato luminoso.

Una bella pelle è il sogno di tutte noi, donne bellissime spesso rischiano di rovinare il loro fascino a causa di una pelle non adeguatamente curata. Non solo i segni del tempo sono i nostri nemici, ma soprattutto la disidratazione rendono la pelle spenta, anche nelle giovanissime.

Vediamo allora come mantenerla sempre al top!

L’acqua è vita

Per avere una pelle splendida a qualunque età, il segreto più semplice, ma a quanto pare il più difficile da mettere in pratica, è bere molto. Il nostro corpo è formato da acqua al 70 per cento, dobbiamo perciò assumere e trattenere la giusta dose quotidiana di acqua per avere una pelle vellutata e tonica, specchio di un fisico sano. 

Idrata la pelle

Per idratare la pelle bisogna ricostruire il film idrolipidico che la ricopre e che ha proprio la funzione di mantenere l’acqua negli strati sottocutanei.

Questo film tende ad assottigliarsi per varie cause, dallo stress all’inquinamento, al passare del tempo. Ecco perché è importante usare ogni giorno un buon idratante.

Olio di mandorle fatto in casa 

In casa possiamo fare un ottimo olio di mandorle, perfetto per idratare e proteggere la cute.

Basta macinare le mandorle il più fini possibile mettendole nel tritatutto con un po’ d’olio extravergine d’oliva.

Poi lasciamo riposare per qualche giorno in un vasetto sterilizzato, quindi filtriamo e mettiamo in frigorifero. Usiamo il prodotto su viso e corpo dopo una bella doccia calda, prima di andare a dormire.

Maschera alla farina di castagne fatta in casa

Per la pelle sciupata e screpolata, proviamo una maschera alla farina di castagne. Si mettono quattro cucchiai di questa farina in una ciotola, si mescola, versando poco a poco un bicchiere d’acqua minerale o distillata. Infine si unisce un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Le castagne sono ricche d’amido, che ha una funzione idratante e lenitiva della pelle.

Contengono anche una piccolo quantità di grassi, di proteine vegetali, di vitamine del gruppo B e di calcio. Questi elementi stimolano il ricambio delle cellule epidermiche. Inoltre olio apporta vitamine antiossidanti e antinvecchiamento, quali la vitamina E e la vitamina F.

Questa maschera quindi, è particolarmente consigliata per una pelle rovinata dal sole o dal freddo, o per quella delle donne over, quando di solito è carente la presenza di estrogeni.

Insomma, basta dedicare a se stessi pochi minuti al giorno con costanza per restare belli e giovani a lungo.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy